Supersport: novità in griglia e wild card per il Nurburgring

Supersport: novità in griglia e wild card per il Nurburgring

Diverse novità nello schieramento di partenza

Commenta per primo!

Per il terz’ultimo appuntamento stagionale del World Supersport si registrano una serie di novità nello schieramento di partenza tra cambi di casacca e wild card. Partendo dal primo caso, come risaputo il Team PATA by Martini ha ingaggiato al posto di Dino Lombardi (passato al Team Honda Lorini) il pluri-Campione italiano Massimo Roccoli, destinato a correre con la Yamaha YZF R6 preparata da Martini Corse negli ultimi tre round 2012 dopo aver iniziato la stagione con Bike Service e, successivamente, aver corso con Yakhnich Motorsport (a Misano) e Kuja Racing (a Brno). Se Roccoli tornerà in pista nel week-end, proseguiranno l’avventura con l’esordiente MSD R-N Racing Team India Kawasaki Dan Linfoot (nella foto) e Florian Marino, già a punti a Silverstone con la Ninja ZX-6R della formazione anglo-indiana. Passando alle wild card, l’olandese Leon Bovee, 27enne di Nijmegen e protagonista dell’ONK Dutch Supersport, affronterà il week-end in sella alla Yamaha YZF R6 del DTC Racing, la stessa formazione con la quale corre in madrepatria. Tornerà invece nel WSS sempre da wild card David Linortner, pilota del GERIN-SKM Racing Team, 3° nell’IDM Supersport 2012 con due vittorie all’attivo, l’ultima conseguita domenica scorsa al Sachsenring. Il pilota austriaco aveva già corso nel mondiale lo scorso anno a Portimao ed in questa stagione a Donington Park, 21esimo sul traguardo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy