Supersport: MSD R-N Kawasaki raddoppia da Silverstone

Supersport: MSD R-N Kawasaki raddoppia da Silverstone

Dan Linfoot affiancherà Florian Marino con una ZX-6R

Commenta per primo!

Nel corso dell’ottavo round del mondiale Supersport 2012 andato in scena lo scorso fine settimana all’Automotodrom di Brno ha esordito l’ambizioso MSD R-N Racing Team India Kawasaki, formazione nata grazie alla partnership tra il capitano della nazionale indiana di Cricket Mahendra Singh Dhoni (da qui le iniziali “MSD”), Amit Sandill e N-Motorsport, destinata ad un radioso futuro nel WSS specie con la prima tappa in India del Mondiale Superbike in programma il 10 marzo 2013 al Buddh International Circuit.

Nonostante la totale assenza di test all’attivo e con poche settimane di gestazione del progetto, Florian Marino, ex-pilota Ten Kate Honda e protagonista dell’Europeo Superstock 600 (vice-campione 2010), è stato in grado di condurre la Kawasaki Ninja ZX-6R “indiana” al tredicesimo posto assoluto in gara.

Un risultato di buon auspicio da riconfermare nel prossimo evento del calendario iridato in programma a Silverstone dove, per l’occasione, MSD R-N Racing Team India Kawasaki affiderà una seconda ZX-6R a Dan Linfoot, polivalente giovane talento britannico dai trascorsi in 250 GP, BSB e Superstock 600, ingaggiato a tempo pieno anche per la stagione 2013.

Linfoot, nell’ultimo triennio impegnato in madrepatria tra British Superbike e Supersport, non ha potuto correre a Brno a seguito della frattura della mano sinistra rimediata nel corso della prova del BSB a Knockhill, ma sarà pronto per tornare in pista a Silverstone iniziando così questa sua nuova avventura nel World Supersport.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy