Supersport Misano Prove Libere 1: Crutchlow subito veloce

Supersport Misano Prove Libere 1: Crutchlow subito veloce

Alle sue spalle Lascorz, Sofuolgu e Laverty

Commenta per primo!

Ennesima bandiera rossa durante la prima sessione di libere della categoria Supersport. A causare l’interruzione l’australiano Garry McCoy che rompendo il motore della sua Triumph Daytona 675 all’uscita della curva del Carro ha lasciato dell’olio in pista. A fine turno il miglior tempo va al britannico Cal Crutchlow che sulla YZF R6 del team Yamaha World Superbike ha staccato il tempo di 1’39.442 girando a meno di un decimo dal record della pista segnato da Broc Parkes lo scorso anno sulla stessa moto. Seconda posizione per lo spagnolo Joan Lascorz che continua ad essere velocissimo sulla Kawasaki ZX-6R, seguito dal vincitore di Miller, Kenan Sofuoglu e dall’irlandese Eugene Laverty sulle Honda date per favorite su questo tracciato.

Ipotetica seconda fila per Foret (Yamaha), Pitt e Aitchinson entrambi su Honda e per il primo degli italiani, Massimo Roccoli in sella alla CBR 600RR del team Intermoto Czech, staccato di un 1″234 dal miglior tempo provvisorio. Chiudono la top ten l’altro italiano Michele Pirro in sella alla R6 preparata dal team Lorenzini by Leoni e il giapponese Fujiwara su Kawasaki.

Buone le prestazioni di Gianluca Nannelli e Danilo Dell’Omo che portano le rispettive moto in undicesima e dodicesima posizione precedendo l’australiano Anthony West qui vincitore nel 2007. Tra gli italiani da segnalare il quindicesimo tempo di Flavio Gentile che al team Althea, con il quale gareggia nel Campionato Italiano Velocità, sostituisce Matthew Lagrive promosso alla categoria superiore in sostituzione dell’inglese Hill. Diciottesimo tempo infine per la wild-card Brannetti che precede di 84 millesimi l’ultimo degli italiani in forza al team Stiggy Racing, Gianluca Vizziello.

Supersport World Championship 2009
Misano Adriatico, Classifica Prove Libere 1

01- Cal Crutchlow – Yamaha World Supersport Team – Yamaha YZF R6 – 1’39.442
02- Joan Lascorz – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 0.379
03- Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.453
04- Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 0.913
05- Fabien Foret – Yamaha World Supersport Team – Yamaha YZF R6 – + 1.118
06- Andrew Pitt – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 1.150
07- Mark Aitchison – Honda Althea Racing – Honda CBR 600RR – + 1.231
08- Massimo Roccoli – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 1.234
09- Michele Pirro – Yamaha Lorenzini by Leoni – Yamaha YZF R6 – + 1.539
10- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 1.542
11- Gianluca Nannelli – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 1.748
12- Danilo Dell’Omo – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 1.911
13- Anthony West – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 600RR – + 1.959
14- Doni Tata Pradita – MG Competition – Yamaha YZF R6 – + 2.043
15- Flavio Gentile – Honda Althea Racing – Honda CBR 600RR – + 2.080
16- Robbin Harms – Veidec Racing RES Software – Honda CBR 600RR – + 2.092
17- Barry Veneman – Pioneer Racing Team – Honda CBR 600RR – + 2.109
18- Alessandro Brannetti – WCR Byke Service – Yamaha YZF R6 – + 2.138
19- Gianluca Vizziello – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 600RR – + 2.222
20- Garry McCoy – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 2.308
21- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 2.520
22- Jesco Gunther – RES Software Veidec Racing – Honda CBR 600RR – + 2.649
23- Arie Vos – Veidec Racing RES Software – Honda CBR 600RR – + 3.559
24- Patrik Vostarek – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 4.026
25- Matej Smrz – MS Racing – Triumph Daytona 675 – + 4.327
26- Michael Laverty – Echo CRS Grand Prix – Honda CBR 600RR – + 4.343
27- Kev Coghlan – Holiday Gym Racing – Yamaha YZF R6 – + 4.837
28- Robert Muresan – MS Racing – Triumph Daytona 675 – + 5.419
29- Yannick Guerra – Holiday Gym Racing – Yamaha YZF R6 – + 5.920

Silvia Lavezzo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy