Supersport Misano Prove 3: Raffaele De Rosa al comando

Supersport Misano Prove 3: Raffaele De Rosa al comando

Con la PTR Honda comanda la terza sessione a Misano

Commenta per primo!

Sul podio all’esordio con la Honda CBR 600RR del Performance Technical Racing lo scorso mese di febbraio a Phillip Island, Raffaele De Rosa si sta rivelando sempre più tra i migliori piloti italiani del Mondiale Supersport. Sesto in campionato (ad ex-aequo con il tri-Campione del Mondo Kenan Sofuoglu) con già 54 punti all’attivo, il forte pilota campano nella terza sessione di prove libere al ‘Misano World Circuit Marco Simoncelli’ in 1’39″472 ha condotto la CBR 600RR iscritta sotto le insegne del team CIA Insurance Honda di Simon Buckmaster davanti a tutti, 89/1000 meglio rispetto proprio a Kenan Sofuoglu a lungo al comando della graduatoria. Una grande prestazione per l’ex protagonista di 125cc, 250cc e Moto2, il più veloce nella graduatoria “combinata” dei tre turni ed in una terza sessione di attività all’ex Circuito Santamonica con ben 12 piloti racchiusi in meno di 1″.

Tra questi figura il compagno di squadra (ma non di colori) di Raffaele De Rosa in PTR Honda, Ratthapark Wilairot, terzo assoluto confermandosi ad alti livelli e davanti agli attesi duellanti del weekend Michael van der Mark (4°, capoclassifica di campionato e vincitore di tre delle ultime quattro gare disputate) e Jules Cluzel, quinto con la MV Agusta F3 675 ora schierata direttamente da MV Agusta Reparto Corse senza più l’apporto del Yakhnich Motorsport. Oltre a De Rosa, l’Italia della Supersport sorride grazie ad un sempre positivo Roberto Tamburini, ottavo sul tracciato di casa con la Kawasaki Ninja ZX-6R del San Carlo Puccetti Racing ritrovandosi tra le due Kawasaki Intermoto di PJ Jacobsen (protagonista di una scivolata senza conseguenze) e dell’ex capoclassifica di campionato Florian Marino, nono.

Parte integrante di questo plotone di testa non manca Roberto Rolfo, 10° con la Kawasaki Go Eleven, con a seguire due MV Agusta: la F3 675 ufficiale condotta da Massimo Roccoli (12°, doppietta nel CIV Supersport ad Imola e vincitore a Misano anche nel Mondiale 2006 su Yamaha Lorenzini), la MV Agusta dell’ATK Racing di Alex Baldolini, scivolato nei primi minuti, ma tredicesimo in classifica. Per completare il novero dei piloti italiani Lorenzo Zanetti è 15° davanti al rientrante Luca Marconi, Marco Bussolotti, Christian Gamarino, Alessandro Nocco, Ferruccio Lamborghini e, in 22° posizione, Fabio Menghi fermato da un problema tecnico.

Supersport World Championship 2014
Misano World Circuit Marco Simoncelli, Classifica Prove Libere 3

01- Raffaele De Rosa – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – 1’39.472
02- Kenan Sofuoglu – MAHI Racing Team India – Kawasaki ZX-6R – + 0.089
03- Ratthapark Wilairot – Core PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 0.144
04- Michael van der Mark – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 0.219
05- Jules Cluzel – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F3 675 – + 0.266
06- Kev Coghlan – DMC Panavto Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.418
07- PJ Jacobsen – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 0.489
08- Roberto Tamburini – San Carlo Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 0.500
09- Florian Marino – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 0.561
10- Roberto Rolfo – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 0.724
11- Jack Kennedy – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 0.738
12- Massimo Roccoli – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F3 675 – + 0.846
13- Alex Baldolini – ATK Racing – MV Agusta F3 675 – + 1.094
14- Kevin Wahr – RS Wahr by Kraus Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.255
15- Lorenzo Zanetti – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 1.313
16- Luca Marconi – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.508
17- Marco Bussolotti – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.586
18- Christian Gamarino – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 1.633
19- Alessandro Nocco – San Carlo Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 1.720
20- Ferruccio Lamborghini – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.777
21- Valentin Debise – Com Plus SMS Racing – Honda CBR 600RR – + 1.830
22- Fabio Menghi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.995
23- Tony Covena – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 2.148
24- Alexey Ivanov – DMC Panavto Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 2.372
25- Nacho Calero Perez – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 3.875

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy