Supersport: Mathew Scholtz con la Suzuki del Team Suriano

Supersport: Mathew Scholtz con la Suzuki del Team Suriano

Il pilota sudafricano alla seconda stagione nel WSS

Commenta per primo!

A pochi giorni dall’annuncio della partnership con Suzuki, il Team Suriano conferma l’ingaggio del giovane sudafricano Mathew Scholtz per la stagione 2013 del Mondiale Supersport. Trascorsi importanti nella Red Bull MotoGP Rookies Cup (una vittoria all’attivo nel 2008, 3° in campionato nel 2010 nonostante 2 round di assenza per infortunio) e nel CEV Moto2 (6° assoluto nel 2010 con la PromoHarris del team Promoracing), Scholtz quest’anno ha esordito in Supersport con Bogdanka PTR Honda conquistando un apprezzabile settimo posto nell’atto conclusivo della stagione a Magny Cours.

“Ho visto durante questa mia prima stagione mondiale l’operato di questa squadra che già mi aveva cercato l’anno passato e mi è parsa la formazione giusta per me”, spiega Mathew Scholtz. “Voglio progredire nella mia crescita come pilota e posizionarmi ai vertici della categoria. Sono certo che con l’aiuto di Ninetto Suriano questo sia un obiettivo decisamente raggiungibile”.

Soddisfatto di questo accordo Antonio “Ninetto” Suriano che in questi giorni sta definendo i programmi del rinnovato Team Suzuki Suriano Racing per la stagione 2013 del Mondiale Supersport dopo un buon biennio con le Triumph Daytona 675 ex-ParkinGO.

Ho un feeling particolare con il Sudafrica. E’ il secondo pilota di questa nazionalità che vado a schierare. Due anni fa, al mio ritorno al mondiale proposi Ronan Quarmby, che durante la stagione 2011 ha fatto enormi passi avanti. Oggi sono molto lieto di annunciare l’accordo con Mathew, pilota giovane che già conosce la categoria. Questo per me non potrà che essere un vantaggio. Dovremo conoscerci bene e capirci, ma sono certo che i risultati non tarderanno ad arrivare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy