Supersport Magny Cours Qualifiche 1: Fujiwara sorprende

Supersport Magny Cours Qualifiche 1: Fujiwara sorprende

Primo davanti a Sofuoglu, Laverty soltanto quinto

Commenta per primo!

A giudicare dal rendimento mostrato in questa giornata di venerdì, è chiaro che il giapponese Katsuaki Fujiwara (Kawasaki Provec Motocard.com) ha tutta l’intenzione di giocare la parte del “jolly”, in questo fine settimana Supersport di Magny-Cours, nella lotta per il titolo. Il pilota nipponico ha infatti ottenuto il miglior tempo al termine del primo turno di qualifiche, grazie ad un ottimo tempo di 1’41.872, precedendo il turco Kenan Sofuoglu (Honda Ten Kate) di 77 millesimi di secondo.

Dietro a questo duo si classifica il pilota di casa Fabien Foret (Kawasaki Lorenzini by Leoni), seguito dallo spagnolo David Salom (Triumph ParkinGO BE-1) e dallo sfidante per il titolo Eugene Laverty (Honda Parkalgar), quest’ultimo più in difficoltà del solito in questo primo giorno di prove.

Sesto posto per Gino Rea (Honda Intermoto), che precede il nostro Michele Pirro (Honda Ten Kate) vincitore a Imola, l’australiano Broc Parkes (Kawasaki Provec Motocard.com) e il compagno di squadra Massimo Roccoli. La sorpresa di giornata è sicuramente il decimo posto del talentuoso Florian Marino, il quale ha l’occasione questo week-end di compiere il salto di livello in Supersport, lui che ha disputato la stagione corrente nell’europeo Superstock 600, concludendo in seconda posizione.

Il pilota Ten Kate Race Junior ha fatto meglio dell’australiano Mark Aitchison (Honda Kuja Racing) e di Roberto Tamburini (Yamaha Bike Service Racing Team). Unica caduta da segnalare quella occorsa al portoghese Miguel Praia (Honda Parkalgar), indietro in classifica.

Supersport World Championship 2010
Magny Cours, Classifica Qualifiche 1

01- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – 1’41.872
02- Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.077
03- Fabien Foret – Team Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R – + 0.134
04- David Salom – ParkinGO BE1 Triumph – Triumph Daytona 675 – + 0.219
05- Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 0.357
06- Gino Rea – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 0.368
07- Michele Pirro – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.552
08- Broc Parkes – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 0.595
09- Massimo Roccoli – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 0.605
10- Florian Marino – Ten Kate Race Junior – Honda CBR 600RR – + 0.910
11- Mark Aitchison – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 0.931
12- Roberto Tamburini – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 1.047
13- Vittorio Iannuzzo – ParkinGO BE1 Triumph – Triumph Daytona 675 – + 1.268
14- Julien Enjolras – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675 – + 1.296
15- Robbin Harms – Harms Benjan Racing – Honda CBR 600RR – + 1.463
16- Chaz Davies – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675 – + 1.516
17- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 1.854
18- Axel Maurin – Team Falcone Competition – Yamaha YZF R6 – + 2.234
19- Alexander Lundh – Cresto Guide Racing Team – Honda CBR 600RR – + 3.764
20- Imre Toth – Team Toth – Honda CBR 600RR – + 4.140

Valerio Piccini

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy