Supersport: lotta per il titolo costruttori tra Honda e Yamaha

Supersport: lotta per il titolo costruttori tra Honda e Yamaha

Un solo punticino di differenza tra i due marchi

Commenta per primo!

Se Cal Crutchlow forte dei 19 punti di vantaggio su 25 a disposizione nei confronti di Eugene Laverty può guardare con “tranquillità” l’ultimo appuntamento stagionale di Portimao non si può dire lo stesso per la classifica riservata ai costruttori del Mondiale Supersport.

La Honda è infatti in vantaggio con 272 punti, soltanto 1 punticino di vantaggio sulla Yamaha. La gara sull’Autodromo dell’Algarve risulterà così molto combattuta anche per questo confronto, molto importante per le case costruttori e gli importatori europei.

La miglior moto di Honda o Yamaha che si piazzerà davanti regalerà così il titolo marche al proprio costruttore, mentre è matematicamente esclusa dai giochi la Kawasaki.

La Honda in Supersport vince ininterrottamente il titolo costruttori dal 2003, mentre la Yamaha non trionfa dalla stagione 2001 dopo aver vinto in precedenza anche nel 1999 e 2000.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy