Supersport: le Yamaha di Scassa e Davies al comando

Supersport: le Yamaha di Scassa e Davies al comando

Si concludono le prove del giovedì le R6 al top

Commenta per primo!

Quattro turni di prove e le Yamaha YZF R6 ufficiali sono già al comando. Questo il responso dell’ultima sessione di attività del giovedì all’Autodromo do Algarve di Portimao per la classe Supersport, dove in condizioni climatiche poco favorevoli (pista bagnata, basse temperature) la coppia del team ParkinGO BE1 composta da Luca Scassa (nella foto) e Chaz Davies ha ottenuto le due migliori prestazioni della giornata. Tre ore in sella alle R6 tra ieri e oggi, miglior tempo per Scassa (protagonista di una scivolata senza conseguenze) in 1’57″074, qualcosina meglio rispetto a Sam Lowes che questa mattina su condizioni similari ha viaggiato sull’1’58” confermandosi su ottimi livelli con il quarto tempo assoluto.

Interessante notare che alle spalle di Scassa in classifica ci sonben quattro piloti britannici: il suo compagno di squadra Chaz Davies, Gino Rea (Honda Intermoto oggi “Step Racing Team”), Sam Lowes e James Ellison, quinto pagando oltre 2″ con la Honda Bogdanka preparata da Performance Technical Racing.

Da Pawel Szkopek, sesto, in giù distacchi “pesanti” superiori ai 3 secondi anche per Broc Parkes, settimo, e Florian Marino, 10° a completare la top ten davanti al compagno di squadra ed ex-iridato Fabien Foret con le due Honda CBR 600RR Ten Kate.

Restano indietro le Yamaha Bike Service del campione italiano in carica Roberto Tamburini e Luca Marconi con la speranza domani di poter girare in condizioni di asfalto completamente asciutto, al fine di trovare riferimenti importanti per la stagione 2011 che inizierà giusto tra un mese a Phillip Island.

Supersport World Championship 2011
Test Infront MotorSports Portimao
Giovedì 27 gennnaio, I tempi della 2° sessione

01- Luca Scassa – Yamaha ParkinGO Team – Yamaha YZF R6 – 1’57.074
02- Chaz Davies – Yamaha ParkinGO Team – Yamaha YZF R6 – + 0.400
03- Gino Rea – Step Racing Team – Honda CBR 600RR – + 0.829
04- Sam Lowes – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 1.229
05- James Ellison – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 2.041
06- Pawel Szkopek – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 2.832
07- Broc Parkes – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 3.032
08- Bastien Chesaux – MACH Moto Academy Swiss – Honda CBR 600RR – + 3.833
09- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 4.257
10- Florian Marino – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 4.283
11- Fabien Foret – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 4.318
12- Marko Jerman – MD Team Jerman – Triumph Daytona 675 – + 4.698
13- Vladimir Ivanov – Step Racing Team – Honda CBR 600RR – + 5.344
14- David Salom – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 5.686
15- Mitchell Pirotta – Kuja Racing Team – Honda CBR 600RR – + 6.120
16- Roberto Tamburini – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 6.351
17- Luca Marconi – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 7.420
18- Alexander Lundh – Cresto Guide Racing Team – Honda CBR 600RR – + 7.780
19- Valery Yurchenko – RivaMoto – Yamaha YZF R6 – + 7.802
20- Oleg Pozdneev – RivaMoto – Yamaha YZF R6 – + 12.906
21- Eduard Blokhin – RivaMoto – Yamaha YZF R6 – + 14.521

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy