Supersport: Kenan Sofuoglu difende la testa della classifica

Supersport: Kenan Sofuoglu difende la testa della classifica

A Silverstone conclude quinto in rimonta

Commenta per primo!

Se i problemi al ginocchio destro, operato in due distinte occasioni negli ultimi tre mesi, sembrano ormai superati, per Kenan Sofuoglu l’ultimo round del mondiale Supersport disputatosi a Silverstone ha presentato più difficoltà in più del previsto. L’apparente supremazia delle Honda PTR ed un problema alla partenza ha costretto il bi-Campione del Mondo ad una furiosa rimonta dalle posizioni di rincalzo, riuscendo a concludere al quinto posto finale sufficiente per conservare la testa della classifica di campionato.

Il ginocchio era OK“, ammette Sofuoglu, tornato quest’anno in Supersport con il team Kawasaki Lorenzini, “ma alla partenza mi sono toccato con diversi piloti e lì ho davvero rischiato di cadere. Ero molto attardato in classifica, ma ho dato il massimo per recuperare terreno.

Non avevo il passo per stare con i primi anche perchè non ero completamente a posto con la moto: a causa della pioggia non siamo riusciti a trovare una messa a punto ideale, ma sono comunque soddisfatto di aver conservato la leadership di campionato.

Quinto, per come si era messa la gara, è un discreto risultato, ma da oggi in avanti sarà indispensabile guadagnare punti sui rivali per conquistare il titolo mondiale.”

Con questo 5° posto ora Sofuoglu vanta 14 punti di vantaggio in classifica rispetto a Sam Lowes, 28 su Jules Cluzel. A Mosca, teatro del decimo appuntamento stagionale, si ripartirà praticamente da zero…

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy