Supersport: Joan Lascorz spera di rientrare a Magny Cours

Supersport: Joan Lascorz spera di rientrare a Magny Cours

Cercherà il recupero per correre almeno una gara

di Redazione Corsedimoto

Seguito a Barcellona alla Clinica Universitaria Dexeus dal Dottor Xavier Mir, specialista che ha guarito in questi anni Pedrosa, Lorenzo e tanti altri, Joan Lascorz ha confidato il proprio obiettivo: tornare in pista e disputare almeno una delle tre gare restanti in calendario del World Supersport 2010.

Un pensiero non propriamente utopistico, ma dalla difficile realizzazione. Nella spaventosa caduta di Silverstone il pilota della Kawasaki ha rimediato la frattura di quattro coste, delle due scapole, una contusione toracica, addominale e polmonare più il versamento di sangue nei polmoni.

Si è subito parlato di “stagione finita”, ma “Jumbo” ha fatto sapere di voler rientrare in tempo per il round conclusivo della stagione a Magny Cours, non tanto per il campionato, ma se non altro per regalare alla squadra e alla Kawasaki un bel risultato alla sua ultima presenza in Supersport.

Come risaputo Joan Lascorz nel 2011 passerà in Superbike e la speranza di un recupero-lampo è proprio in quest’ottica: subito dopo Magny Cours potrà provare la nuova Ninja ZX-10R.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy