Supersport: infortunio per Gino Rea dopo Monza

Supersport: infortunio per Gino Rea dopo Monza

Lesione al gomito destro per una caduta in gara

Commenta per primo!

“Probabilmente il peggior weekend della mia carriera”. Non potrebbe esser altrimenti per Gino Rea, che a Monza ha vissuto un fine settimana completamente da dimenticare, iniziato con persistenti problemi tecnici alla propria Honda CBR 600RR, culminato con un infortunio al gomito sinistro per una caduta in gara.

Il Campione Europeo Superstock 600 2009, tradito dalla perdita di olio in pista all’altezza della Variante Ascari, è caduto rovinosamente rimediando una piccola frattura al gomito che sarà guarita in tempo per la prossima tappa in calendario il 12 giugno a Misano Adriatico.

E’ stato un incubo“, ha dichiarato il pilota del Step Racing Team. “Abbiamo avuto problemi nel corso delle prove e anche in gara, già al secondo giro c’è stato un problema tecnico che mi ha costretto a correre sulla difensiva.

Purtroppo poco più tardi sono caduto a più di 100 mph alla Ascari, ho sbattuto la testa, ma per fortuna a parte una lesione al gomito non mi sono fatto nulla. Adesso c’è una sosta, speriamo che si possano risistemare le cose in vista di Misano dove mi piacerebbe vivere un week-end senza problemi e conquistare un buon risultato“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy