Supersport: il team Lorenzini by Leoni passa a Kawasaki

Supersport: il team Lorenzini by Leoni passa a Kawasaki

Ufficiale l’accordo dopo positivi test con Foret

Commenta per primo!

Dopo aver effettuato i primi test ad Almeria e Portimao, il team Lorenzini by Leoni ha finalizzato l’accordo con Kawasaki e con Fabien Foret per disputare il World Supersport 2010 con una Ninja ZX-6R ufficiale, gestita e preparata dalla compagine mantovana. L’accordo ha reso felice anche lo stesso pilota francese campione del mondo 2002, che torna con Kawasaki dopo averci corso nel 2003 e 2007.

Quando si è materializzata la possibilità di correre con la Kawasaki sono stato estremamente felice in quanto conosco la passione dell’azienda nipponica per le competizioni“, ammette Foret. “La scelta del Team Lorenzini by Leoni è quanto di meglio potevo sperare in quanto è da molti anni uno dei più professionali e competitivi a livello assoluti nel mondo. Siamo consapevoli che il lavoro da fare è ancora molto ma in Vanni Lorenzini ho ritrovato la passione e la voglia di primeggiare del tecnico più ambizioso, certezze che per un pilota sono fondamentali. Nei due test effettuati sino ad oggi mi sono reso conto che la ZX-6R ha un eccellente potenziale e sono certo che riusciremo a fare la nostra parte. In sella ad una verdona ho già vinto due gare nel passato, non vedo perché non migliorare in questo 2010 la mia striscia di successi. Oggi è il mio compleanno e questo accordo è il più bel regalo che potessi ricevere. Grazie alla Kawasaki, al Team Lorenzini by Leoni ed a tutti coloro che hanno reso possibile questa operazione“.

Soddisfatto anche Vanni Lorenzini, che dopo una lunga partnership con Yamaha vede la propria squadra dar vita ad una nuova sfida nella Supersport.

Con l’accordo ufficializzato quest’oggi si chiude in maniera eccezionalmente positiva una lunga trattativa iniziata molto tempo fa. La volontà del mio gruppo è sempre stata quella di continuare nel mondiale Supersport solo se tecnicamente nelle condizioni di lottare per la vittoria. Sono orgoglioso di poter dire che con la Kawasaki possiamo ambire a risultati di assoluta eccellenza. Fabien Foret è un pilota di grosso calibro per il quale non c’è bisogno di presentazioni, un talento puro che sicuramente potrà aiutarci nello sviluppo di questo nuovo modello puntando alle posizioni di vertice. Con la casa di Akashi ho trovato un rapporto che va oltre i freddi numeri, la considerazione, la fiducia e la volontà di costruire un futuro insieme al vertice mi hanno completamente ricaricato a livello emotivo ed ora siamo pronti a batterci contro l’agguerrita concorrenza. Sarà durissima, lo sappiamo, ma siamo consapevoli di poter recitare un ruolo da protagonisti. Desidero ringraziare in maniera netta la Kawasaki ed i molti collaboratori che hanno lavorato per questo accordo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy