Supersport: Gino Rea torna nel WSS con PTR Honda

Supersport: Gino Rea torna nel WSS con PTR Honda

Sorprendente ritorno nel Mondiale Supersport di Rea

di Redazione Corsedimoto

Alla vigilia della partenza verso l’Australia in previsione del primo round 2015 in agenda dal 20 al 22 febbraio prossimi al Phillip Island Grand Prix Circuit, il team PTR Honda (oggi CIA Landlords Insurance Honda) mette a segno un sensazionale colpo ‘di mercato’. Sebbene risulti tuttora iscritto al Mondiale Moto2 con il proprio AGT Rea Racing, Gino Rea quest’anno tornerà nel Mondiale Supersport in sella ad una Honda CBR 600RR preparata dalla compagine di Simon Buckmaster. Il 25enne londinese, laureatosi nel 2009 Campione Europeo Superstock 600 con il Ten Kate Junior Team, ha militato nel Mondiale Supersport 2010 e 2011 con una Honda del team Intermoto conquistando persino una vittoria a Brno nel 2011. Succesivamente Rea si è trasferito nel Mondiale Moto2: 2012 con una Suter MMX2 del team Gresini (sul podio a Sepang, 3°, ma 2° in virtù della squalifica per doping comminata ad Anthony West), 2013 in diversi round da wild card con un proprio team con il quale ha disputato tutta la stagione 2014 sempre in sella ad una Suter, vantando due piazzamenti in zona punti. Rea andrà ad affiancare al team CIA Landlords Insurance Honda i già annunciati Martin Cardenas, Kieran Clarke ed il nostro Riccardo Russo, sostituendo Sheridan Morais: PTR Honda ha infatti comunicato la risoluzione anticipata del contratto di collaborazione tra le parti. “Per me era indispensabile trovare una buona moto e team in qualsiasi campionato“, ha spiegato Gino Rea. “Io voglio tornare a vincere delle gare, così con il team CIA Landlords Insurance Honda ci siamo parlati e abbiamo trovato subito l’accordo. Da diverso tempo non corro con una Supersport, ma sono impaziente di salire in sella alla Honda CBR 600RR. Io e la squadra abbiamo la stessa ambizione di vincere gare e lottare per il campionato“. Gino Rea, da tempo cercato da Simon Buckmaster (in origine doveva correre con questa squadra già nel 2011), esordirà in sella alla Honda CBR 600RR curata dal Performance Technical Racing il 16-17 febbraio prossimi in occasione della due-giorni di Test pre-evento a Phillip Island. Sconosciuto invece il futuro del proprio AGT Rea Racing che dovrebbe ritirare l’iscrizione dal Mondiale Moto2.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy