Supersport: Gino Rea resta con il team Intermoto Czech

Supersport: Gino Rea resta con il team Intermoto Czech

Arriva la conferma ufficiale per il rookie del 2010

Commenta per primo!

Campione Europeo Superstock 600 nel 2009, Rookie of The Year 2010 del World Supersport, anche quest’anno Gino Rea sarà al via del mondiale 600cc con una Honda del team Intermoto Czech. L’accordo già trovato nelle scorse settimane è stato annunciato oggi dallo stesso pilota inglese (anche in un’intervista esclusiva a MCN), determinato a vincere in questa stagione 2011 e, se possibile, lottare addirittura per il titolo mondiale.

Quello che posso dire è che correrò nel mondiale Supersport 2011 e davvero non vedo l’ora di scendere in pista. Mi sono preparato al meglio per questa stagione come non mi era mai capitato, quest’anno voglio vincere“.

Di recente Gino Rea ha avuto la possibilità di provare la Kawasaki Superbike ufficiale del Paul Bird Motorsport a Magny Cours ed era stato indicato come uno dei potenziali candidati ad un top-team del WSS come Ten Kate e la stessa Kawasaki.

Alla fine il pilota di Epsom, contea del Surrey, ha deciso di restare con il team Honda Intermoto per raccogliere i frutti di quanto seminato nel corso del 2010 con prestazioni in crescendo come dimostra il doppio podio di Silverstone (3°) e Silverstone (2° prima della squalifica per irregolarità tecnica).

Accanto a Gino Rea il team Intermoto Czech affiderà la seconda Honda CBR 600RR ad un pilota di provenienza Moto2 che sarà annunciato soltanto nei prossimi giorni.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy