Supersport: Eugene Laverty “Sono ancora in gioco”

Supersport: Eugene Laverty “Sono ancora in gioco”

Nonostante i 19 punti di svantaggio da Crutchlow

Commenta per primo!

Ad un certo punto a Magny Cours Eugene Laverty si era ritrovato davanti a Cal Crutchlow in pista e, soprattutto, in campionato. Motivato da questo evento, il pilota irlandese ha forse spinto un pò troppo ritrovandosi mestamente a terra. Ripartito 16°, ha rimontato fino alla 13° posizione mantenendo vivi i giochi per il campionato anche se un possibile riaggancio sembra ormai compromesso considerati i 19 punti di svantaggio su 25 a disposizione. Laverty tuttavia si ritiene ancora in gioco, e nell’ultimo appuntamento stagionale di Portimao ha un solo obbiettivo: vincere.

Ero davanti a Cal (Crutchlow) ed ero dietro soltanto a Lascorz“, ricorda Eugene. “A quel punto ho pensato di provare a passarlo per avere così un pilota tra me e Cal, ma purtroppo sono scivolato, mi è mancato un pò di peso sull’anteriore in quella staccata. Sono ripartito con la parte inferiore della carena praticamente distrutta e questo nelle pieghe mi creava non pochi problemi. Siamo adesso indietro di 19 punti, ma sono ancora in gioco, come si è visto quest’anno tutto è possibile“.

Se non altro Eugene Laverty correrà sul circuito di casa del team Parkalgar Honda, Portimao, essendo gli organizzatori e la regione dell’Algarve finanziatori della squadra di Simon Buckmaster.

Sarà la nostra gara di casa e io non ho altri pensieri se non quello di vincere: abbiamo ancora una piccola chance, ma voglio giocarmela“, ha concluso Laverty.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy