Supersport Donington Prove 2: risposta di Kenan Sofuoglu

Supersport Donington Prove 2: risposta di Kenan Sofuoglu

Balza al comando, 9 piloti racchiusi in meno di 1″

Commenta per primo!

Nonostante la minaccia della pioggia, a Donington Park si è svolta regolarmente la seconda sessione di prove libere del quinto round 2014 del Mondiale Supersport con un avvincente confronto al vertice tra il pluri-Campione del Mondo Kenan Sofuoglu e Michael van der Mark. “Beffato” per una manciata di millesimi nella mattinata, il funambolico pilota turco ha condotto la propria Kawasaki Ninja ZX-6R #54 schierata dal MAHI Racing Team India in cima alla graduatoria grazie al crono di 1’31″196, esattamente 117/1000 di vantaggio rispetto al capoclassifica di campionato Michael van der Mark, con la prima Honda CBR 600RR Ten Kate il più veloce nelle FP1, secondo in questa seconda sessione di attività sul tracciato dell’East Midlands.

Oltre a questo avvincente duello al vertice a Donington Park, secondo consuetudine, si registra una “classifica corta” con ben 9 piloti racchiusi in meno di 1″. Tra questi non potevano mancare Kev Coghlan (3° su DMC Yamaha) e l’altro leader del Mondiale Florian Marino ($° su Kawasaki Intermoto), ma anche e soprattutto un terzetto tutto italiano: il vincitore di Imola Lorenzo Zanetti è 5° assoluto con 0″462 a recuperare, si attestano nuovamente ad alti livelli Roberto Tamburini (8° con la prima Kawasaki Ninja ZX-6R del San Carlo Puccetti Racing) e Raffaele De Rosa, 9° con la Honda CBR 600RR #35 preparata dal Performance Technical Racing ed iscritta sotto le insegne CIA Insurance Honda.

Se Jules Cluzel con la MV Agusta F3 675 del Yakhnich Motorsport condotta in pole ad Imola (e alla vittoria a Phillip Island) è decimo, in dodicesima piazza figura Riccardo Russo (Honda Lorini) a precedere uno “specialista” di Donington Park come Roberto Rolfo (Kawasaki Go Eleven) a precedere Alessandro Nocco (14° all’esordio a Donington Park e a soltanto 1″3 dalla vetta), Marco Bussolotti è 18°, Fabio Menghi 20°, non è sceso in pista dopo la caduta della mattinata Christian Gamarino, ma dovrebbe tornare in sella alla propria Kawasaki Go Eleven domani per la terza sessione di prove libere.

Supersport World Championship 2014
Donington Park Circuit, Classifica Prove Libere 2

01- Kenan Sofuoglu – MAHI Racing Team India – Kawasaki ZX-6R – 1’31.196
02- Michael van der Mark – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 0.117
03- Kev Coghlan – DMC Panavto Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.144
04- Florian Marino – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 0.372
05- Lorenzo Zanetti – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 0.462
06- PJ Jacobsen – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 0.473
07- Jack Kennedy – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 0.674
08- Roberto Tamburini – San Carlo Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 0.738
09- Raffaele De Rosa – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 0.837
10- Jules Cluzel – MV Agusta Reparto Corse Yakhnich Motorsport – MV Agusta F3 675 – + 1.008
11- Ratthapark Wilairot – Core PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 1.041
12- Riccardo Russo – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.170
13- Roberto Rolfo – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 1.360
14- Alessandro Nocco – San Carlo Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 1.371
15- Kevin Wahr – RS Wahr by Kraus Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.458
16- Samuel Hornsey – Anvil Hire TAG Racing – Triumph Daytona 675R – + 1.637
17- Vladimir Leonov – MV Agusta Reparto Corse Yakhnich Motorsport – MV Agusta F3 675 – + 1.652
18- Marco Bussolotti – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.760
19- Tony Covena – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 1.904
20- Fabio Menghi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.293
21- Nacho Calero Perez – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 2.702
22- Fraser Rogers – Com Plus SMS Racing – Honda CBR 600RR – + 3.347
23- Alexey Ivanov – DMC Panavto Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 4.083

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy