Supersport: divorzio tra PJ Jacobsen ed il team PTR Honda

Supersport: divorzio tra PJ Jacobsen ed il team PTR Honda

Assente già per il primo round 2012 in Australia

di Redazione Corsedimoto

Un’avventura conclusa ancor prima di iniziare. PJ Jacobsen, giovane talento del motociclismo americano con trascorsi nel CEV e mondiale 125 GP, ha annunciato il divorzio con il PTR Honda dopo un solo test disputato (ad Almeria lo scorso mese di gennaio) e la mancata partecipazione al round inaugurale 2012 a Phillip Island.

Jacobsen, protagonista nella Daytona SportBike 2011 con una Ducati 848 EVO preparata da Ferracci, ha espresso il proprio disappunto per questa chiusura anticipata del rapporto di collaborazione con PTR Honda.

Sono mancati soltanto dei dettagli da sistemare per correre. Peccato, perchè ero convinto di far bene nel Mondiale Supersport: adesso sono pronto per tornare in pista, sto già prendendo in considerazione diverse proposte.

Classe ’93 di Montgomery (New York), Jacobsen potrebbe tornare nel panorama dei campionati AMA Pro Road Racing già a partire dal secondo round 2012 a Road Atlanta, in agenda nel fine settimana del 20-22 aprile prossimi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy