Supersport: conclusi i test PTR Honda a Portimao

Supersport: conclusi i test PTR Honda a Portimao

Esordio di Luca Marconi in sella alla Honda CBR 600RR

Commenta per primo!

L’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão ha ospitato la prima due-giorni di test in vista della stagione 2013 del Mondiale Supersport del rinnovato team PTR Honda, presente con la propria rosa di piloti al gran completo in sella alle competitive Honda CBR 600RR preparate da Performance Technical Racing. La compagine britannica, tre volte vice-Campione del Mondo Supersport con piloti del calibro di Eugene Laverty e Jules Cluzel, in Algarve ha portato in pista il sudafricano Sheridan Morais, David Linortner, Matt Davies, Nacho Calero Perez ed il nostro Luca Marconi, alla prima presa di contatto con la Honda CBR 600RR dopo un biennio trascorso in Supersport con le Yamaha R6 del Bike Service Racing Team e VFT Racing. L’ex Campione Europeo Minimoto, dai trascorsi nel mondiale 125 GP, ha girato il più possibile con la PTR Honda nonostante la pista a tratti bagnata dalla pioggia. Oltre ai cinque piloti di PTR a Portimao è sceso in pista l’ungherese Imre Toth che, a dispetto di quanto comunicato in precedenza, proseguirà l’avventura in Supersport con il proprio Racing Team Toth senza la partnership tecnica con PTR. Per i piloti PTR Honda l’appuntamento è ora rimandato per l’esordio stagionale del Mondiale Supersport 2013 in programma il 24 febbraio prossimo a Phillip Island, anticipato secondo tradizione dai test ufficiali pre-gara.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy