Supersport: Chaz Davies guarda con fiducia al 2011

Supersport: Chaz Davies guarda con fiducia al 2011

Test positivo al Motorland Aragon con la Triumph

Commenta per primo!

Ha portato la Triumph quattro volte sul podio e, a Imola, a 200 metri dalla vittoria. Chaz Davies nel 2011 sarà nuovamente portabandiera del team ParkinGO Triumph BE1 nel mondiale Supersport, questa volta con ambizioni più grandi, con la possibilità di lottare per il campionato insieme al suo nuovo compagno di squadra Luca Scassa.

Il pilota inglese già vincitore della 200 miglia di Daytona ha spiegato a WorldSBK.com, sito internet ufficiale del campionato, le ragioni che lo hanno portato a restare per il secondo anno consecutivo (terzo contando le gare conclusive disputate nel 2009) con la squadra ufficiale Triumph nella categoria.

Volevo avere una continuità e per questo ho deciso di rimanere con questo team. Mi trovo a mio agio con loro, è un gruppo di ragazzi molto valido e insieme abbiamo vissuto una buona stagione 2010. Cambiare rappresenta sempre un rischio perché sai cosa lasci ma non cosa prendi e, avendolo già fatto in passato con scarsi risultati, ho preferito rimanere dove sono.

Il fatto di conoscere la squadra mi permetterà di affrontare la stagione in modo sereno: so quello che possiamo fare e so che c’è la possibilità di migliorare il risultato di quest’anno“.

Felice di ritrovarsi un team-mate quale Luca Scassa dalla costituzione fisica e stili di guida molto simili, Davies ha promesso che darà il massimo per regalare alla Triumph la prima vittoria nella categoria e lottare per il titolo iridato con la rinnovata Daytona 675R.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy