Supersport: Broc Parkes correrà in Australia con Yamaha

Supersport: Broc Parkes correrà in Australia con Yamaha

L’australiano riparte dalla Formula Xtreme

Commenta per primo!

Dopo aver cercato (invano) un posto nel Mondiale Supersport, Broc Parkes ha deciso quest’anno di tornare a correre in madrepatria. L’ex pilota di Honda Ten Kate, Yamaha e Kawasaki Provec del WSS ha firmato con Yamaha Motor Australia per correre nell’Australian FX Superbike Championship in sella ad una Yamaha YZF R1.

Parkes, che difenderà i colori del Yamaha Yamalube Road Racing Team, tornerà così con la casa dei Tre Diapason: già in passato ha corso con il team ufficiale Yamaha in Supersport laureandosi vice-Campione del Mondo nel 2007.

Lo scorso anno, a 8 anni di distanza dall’esperienza del 2004, Parkes era tornato con il team Ten Kate Honda conquistando 3 pole position (Phillip Island, Portimao, Magny Cours), altrettanti podi (Phillip Island, Brno, Silverstone) ed il quinto posto nella classifica di campionato.

Non vedo l’ora di tornare a correre in Australia e lavorare con tutto il team YRT. Anche se in questi anni ero in Europa ho sempre seguito le gare nazionali: con YRT ho trovato la soluzione migliore per puntare a vincere ancora“, ha spiegato Broc Parkes.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy