Supersport: Bastien Chesaux con il team Harms Benjan

Supersport: Bastien Chesaux con il team Harms Benjan

Lascia MG Competition, corre con una Honda

Commenta per primo!

Due settimane al via della stagione, ma in Supersport si muove ancora il “mercato” con diverse trattative tra squadre e piloti, per assegnare gli ultimi (pochi) posti disponibili. Succede così che il giovane svizzero Bastien Chesaux, nell’ultimo biennio al via del Motomondiale tra 125cc e 250cc, trova una moto. O meglio, un’altra moto.

Chesaux nei test di Portimao aveva avuto modo di provare la Yamaha YZF R6 del team MG Competition di Martial Garcia, squadra che lo scorso anno ha schierato l’indonesiano Doni Tata Pradita, tanto da risultare iscritto anche al campionato.

Passano i giorni e Chesaux ha definito l’impegno nel 2010 con un’altra squadra, Harms Benjan Racing, struttura capeggiata da Jan Breedveld e dallo stesso Robbin Harms che sarà il primo pilota della rinnovata compagine scandinava.

Bastien Chesaux, classe ’91, non sarà presente nel round di apertura della stagione a Phillip Island, ma inizierà la propria avventura in Supersport solo a Portimao dopo qualche test per prender confidenza con la Honda CBR 600RR, moto conosciuta nei scorsi mesi in test privati a Barcellona (all’epoca per un eventuale approdo nella Moto2).

Foto: Crash.net

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy