Supersport: a Imola Fabien Foret torna alla vittoria

Supersport: a Imola Fabien Foret torna alla vittoria

Primo centro stagionale anche per il team Ten Kate

Commenta per primo!

Un ritorno alla vittoria dopo un lungo digiuno. Strano da dirsi per Fabien Foret, già Campione del Mondo Supersport 2002, che mancava sul gradino più alto del podio addirittura da Brno 2009, per non parlare del team Ten Kate alla prima affermazione stagionale. Sfruttando la doppia disavventura occorsa alla coppia Yamaha ParkinGO composta da Chaz Davies e Luca Scassa, l’esperto pilota francese ha dato vita ad una spettacolare rimonta.

Addirittura undicesimo al termine del primo giro, Foret ha passato un pilota dopo l’altro sino a conquistare il primato alla 17° tornata dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, riuscendo a rispondere colpo su colpo agli assalti del giovane Sam Lowes (Parkalgar Honda).

Dopo i problemi incontrati nelle qualifiche abbiamo cambiato la messa a punto della moto“, spiega Fabien Foret. “Questo mi ha consentito di uscire fuori sulla distanza di gara, ma non nei primi giri dove ho faticato parecchio a trovare il giusto feeling. Giro dopo giro la fiducia è migliorata e mi sono trovato bene con questa nuova messa a punto ed è arrivata una vittoria davvero insperata. Venerdì è stata una giornata davvero difficile, ma grazie alla squadra siamo riusciti a rimediare ad una situazione complicata“.

Con questa vittoria Fabien Foret si è portato al secondo posto in campionato tenendo aperti i giochi per il titolo, anche se paga ben 35 lunghezze nei confronti di Chaz Davies con più soltanto 50 punti in palio tra Magny Cours e Portimao.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy