Chaz Davies “Vinco il Mondiale Superbike e torno in MotoGP”

Chaz Davies “Vinco il Mondiale Superbike e torno in MotoGP”

Chaz Davies prolunga il contratto con Ducati fino al 2018 compreso, con opzione MotoGP

di Paolo Gozzi, @paologozzi1

Il Mondiale Superbike deve ancora cominciare e il mercato piloti ha già messo a segno il primo colpo: Chaz Davies ha prorogato il suo accordo di un anno, fino al 2018 compreso. Sulle clausole il (quasi) 30enne gallese resta sul vago.

Io ho un contratto diretto con Ducati Corse, abbiamo prorogato di un anno ma il campionato non è specificato. Vedremo cammin facendo…

La MotoGP è nei piani?

Certo. Adesso penso solo a diventare il più veloce pilota della Superbike, il prossimo passo sarà ambire a giocarsela con quelli della MotoGP. Se vincessi il Mondiale avrei l’opportunità di tornare in top class a 30 anni, al massimo della condizione e dell’esperienza. In MotoGP ci sono parecchi piloti molto giovani, ma non importa, si può essere molto veloci anche a 30 anni. Basta avere la situazione tecnica giusta.”

Allora Chaz, si riparte.

Ho vinto tante gare (20 in Superbike, di cui 16 con la Ducati, comprese le ultime sei della scorsa stagione, ndr) ma mi manca ancora un titolo Mondiale. E’ quello il mio obiettivo.”

Non sarà così facile, la Superbike sta tornando grande e la concorrenza aumenta..

“Si, sarà un bel casino stare là davanti. Il primo avversario ce l’ho in casa, Marco Melandri è un ottimo pilota. Ma quello da battere, secondo me, è Jonathan Rea. E’ chiaro che io imposterò la mia strategia su di lui.”

Non temi il ritorno dell’Aprilia?

“Nei test sono andati molto forte. Devo ancora capire se lo sono stati per pochi giri o possono diventare consistenti anche in gara. Secondo me la moto da battere resta la Kawasaki.”

Quale sarà la chiave per vincere il titolo?

“La consistenza. Non dovrò sbagliare niente, non sprecare neanche un punto. Nel 2016 abbiamo vinto tanto ma ci è mancata la regolarità. Solo se non facciamo errori possiamo battere Rea.”

Parla Marco Melandri “Arrivo in Ducati al momento giusto”

Ducati missione Mondiale La presentazione

Fotogallery Ducati Aruba.it 2017

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy