La giovane cilena Isis Carreño brilla in Argentina

La giovane cilena Isis Carreño brilla in Argentina

A San Juan si sono svolte anche le due gare della Supersport 300 sudamericana e in entrambe è salita sul podio la 18enne cilena Isis Carreño. Ecco chi è.

di Alessandro Palma

Non solo Mondiale Superbike e Supersport: il circuito El Villicum di San Juan (Argentina) ha ospitato nel suo weekend inaugurale anche le due gare del GP3 de las Américas, una sorta di campionato sudamericano Supersport 300. Le due gare hanno visto la partecipazione di 27 piloti provenienti da Argentina e Cile, tutti in sella a Yamaha R3, Kawasaki Ninja 400, KTM RC390 o Honda CBR500R (le stesse moto del Mondiale di categoria).

Le due gare sono state vinte rispettivamente da Benjamín Molina e Martín Scheib (fratello minore di Maximilian), ma a spiccare è stata anche la cilena Isis Carreño Avila, che ha lasciato San Juan con un terzo e un secondo posto. Classe 1999 di Santiago de Chile, Carreño ha iniziato a correre nel 2011 e tre anni dopo ha disputato una stagione in Spagna, dove ha corso nel CEV RFME categoria PreMoto3. Tornata successivamente in Sudamerica per ragioni familiari, da lì in avanti Carreño ha portato a casa vari titoli: nel 2015 è stata Campionessa Sudamericana e Panamericana nella classe 200cc e nel 2016 si è ripetuta a livello panamericano. Inoltre, lo scorso anno ha trionfato nella categoria femminile del campionato cileno Supersport 300.

Coi podi ottenuti lo scorso weekend a San Juan, Isis Carreño Avila si inserisce definitivamente tra le tante ragazze da tenere d’occhio nella Supersport 300, categoria in cui si sono già messe in luce varie rappresentanti del gentil sesso. Tra queste menzioniamo la Campionessa del Mondo Ana Carrasco, María Herrera, la ceca Alexandra Pelikanova (spesso tra i migliori nell’Europeo di categoria), l’altra spagnola Beatriz Neila (attualmente quarta nel CEV RFME con due podi in bacheca) e anche l’italiana Nicole Cicillini, campionessa di categoria nel Trofeo Centro Italia. E ce ne sono tante altre…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy