Il Trofeo Motoestate ricorda il compianto Stefano Togni

Il Trofeo Motoestate ricorda il compianto Stefano Togni

Il compianto Stefano Togni ricordato in una emozionante parata nel corso della prima tappa 2017 dei Trofei Wheelup Motoestate a Varano de’ Melegari.

Commenta per primo!

Il sole su Varano nella domenica del primo round dei Trofei Wheelup Motoestate. Ci doveva essere anche Stefano Togni, ma il destino beffardo lo ha portato via. Però domenica lui c’era ed era in moto con Massimo Roccoli e tutti i piloti e addetti ai lavori che hanno percorso il giro di parata in suo onore. È stato un momento emozionante, da cuore in gola. Massimo uscito dal box con la Yamaha R1 con le carene bianche su cui era posizionato il numero 55 sotto il nome Stein.

Il cuore a mille e le lacrime si sono unite nel giro. Tutti i partecipanti in rigorsa fila indiana per onorare il campione. Poi sul traguardo la foto di gruppo con i partecipanti e con i piloti che hanno atteso la fine del giro.
Davanti a tutti Massimo Roccoli, amico d’infanzia di Stein, Stefano l’amico meccanico, che poi è salito in sella per il giro di rientro in pit lane, Camilla, la compagna di Togni, con la piccola Aurora in braccio.
Un ultimo saluto con il rumore delle moto, la passione di Stefano, e un fragoroso applauso. Momenti belli e pieni di sentimento che hanno reso la domenica ancor più emozionante.

Il paddock gremito, la forza di Camilla a tornare a una gara insieme agli amici in un turbinio di emozioni, così come la forza di Stefano a mettere il casco e salire in moto per salutare l’amico. E poi la vicinanza dei piloti che hanno aderito all’iniziativa e hanno acquistato il cappello rideformes corredato dall’adesivo Stein 55, il cui ricavato andrà interamente in beneficenza all’ospedale Bufalini.

La raccolta fondi proseguirà anche a Franciacorta in occasione del Round 2 del Motoestate. Chi volesse aderire potrà acquistare il cappello in pista oppure richiederlo a segreteria@trofeimoto.it.

In pista c’è stato show e bagarre e tra le tante classifiche vi è anche quella Supercampione in memoria di Stefano Togni, dove vengono premiati i piazzamenti e migliori tempi. Al momento comanda Alessio Corradi con 12 punti. Anche in questo caso sarà bagarre per aggiudicarsi lo speciale trofeo. Grazie a tutti i partecipanti, a Camilla e amici, Stefano, Massimo, Giordano che ha messo a disposizione la moto per un momento indimenticabile. Anche questo è Motoestate.

Ufficio Stampa Trofei Wheelup Motoestate

Tragico incidente a Vallelunga, Stefano Togni non ce l’ha fatta

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy