Il motociclismo piange James Cowton: tragedia alla Southern 100

Il motociclismo piange James Cowton: tragedia alla Southern 100

Nuova tragedia nelle corse su strada: James Cowton (26 anni) ha perso la vita in seguito ad un incidente con 4 piloti coinvolti, grave Ivan Lintin.

di Redazione Corsedimoto
James Cowton

Le corse su strada non trovano pace. Sabato scorso la tragica scomparsa di William Dunlop, giovedi 12 luglio nel corso della “600 Challenge Race” della Southern 100, tradizionale meeting delle road races al Billown Circuit dell’Isola di Man (ecco il video del tracciato), ha perso la vita James Cowton.  Tra le giovani promesse (26 anni) della specialità tanto da guadagnarsi quest’anno l’investitura di pilota del pluri-decorato team McAdoo Racing, Cowton è stato coinvolto in un drammatico incidente con altri 3 piloti coinvolti alle Stadium Bend: qui il video di  un analogo incidente, senza conseguenze per il pilota, capitato nello stesso punto.

Cowton, vincitore quest’anno tra le Supertwin alla North West 200 e proprio al Billown in trionfo tra le Superbike nelle Post-TT Races, non ce l’ha fatta. Il Southern 100 MotorCycle Racing Club ha comunicato questa tragica scomparsa in serata.

Nell’incidente sono stati coinvolti anche Jamie Coward (frattura alla spalla), Mickey Evans (infortunio a braccia e gambe) e Ivan Lintin, le cui condizioni sono gravi.

VIDEO: Southern 100, ecco dove e come si corre

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy