MXoN Maggiora Presentato a Milano il “Nazioni” Forza Azzurri!

MXoN Maggiora Presentato a Milano il “Nazioni” Forza Azzurri!

Il Motocross delle Nazioni il 24-25 settembre torna in Italia sul fantastico Maggiora Park. Cairoli: “Non l’ho mai vinto, mi piacerebbe…”

Commenta per primo!

Neanche il tempo di prendere fiato dopo le grandi emozioni del GP di Lombardia a Mantova e la MXGP è tornata “in pista” nel centro di Milano per la presentazione del Motocross delle Nazioni che si correrà al Maggiora Park il 24-25 settembre.

L’impianto in provincia di Novara torna ad ospitare la gara più importante della stagione del fuoristrada a trent’anni esatti dalla storica edizione 1986 dominata dalla formazione americana coi mitici Rick Johnson, Johnny O’mara e David Bailey. Dopo un lungo periodo di inattività il Maggiora Park è stato completamente ristrutturato diventando, oltre ad un impianto di primissimo livello per il motocross, anche centro polifunzionale per molteplici attività ricreative.

Ospiti d’onore dell’evento svoltosi nel grattacielo di Unicredit Antonio Cairoli e Clement Desalle reduci dalla bellissima sfida del crossodromo di Mantova. “Tim Gajser ha vinto con merito, sono partito con una piccola frattura al polso sinistro e ho un po’ sofferto, però alla fine abbiamo fatto una discreta figura” ha fatto il modesto l’otto volte campione del Mondo. “Gajser è in forma e ha preso tanto vantaggio approfittando dei miei problemi fisici d’inizio stagione, ma il cammino è ancora lungo e io sono sempre li.”

Cover dentro MilanoSuperTony sarà il capitano della formazione italiana che martedi 28 giugno a Maggiora svolgerà il primo raduno collegiale sotto la guida del coach azzurro, Thomas Traversini.  “Non ho mai vinto il Nazioni, mi piacerebbe tantissimo…” Candidati a vestire la maglia azzurra Alessandro Lupino, Samuele Bernardini, Michele Cervellin ma anche altri: Traversini deciderà nell’imminenza della gara valutando risultati e specifiche condizioni di forma.

Il Nazioni è bellissimo perchè si corre in gruppo, non conta il singolo, e magari puoi trovarti a dividere la responsabilità della Maglia Azzurra con piloti che nel Mondiale sono stati tuoi avversari” spiega Cairoli. Che ha esaltato anche la bellezza del nuovo tracciato di Maggiora.

E’ un bel mix tra pista vecchio stampo e impianto moderno, sono stati aggiunti alcuni salti e c’è un muro in discesa dove è impossibile scendere a piedi. Lì devi solo buttarti giù.”

La prevendita sta andando a gonfie vele, sarà un evento stellare. E anche nel Motocross è l’ora di urlare FORZA AZZURRI!

Qui la fotogallery della MXGP a Mantova

La sintesi TV della MXGP del GP Lombardia

La cronaca e le classifiche del GP Lombardi

Photo Credits Youthstream Media

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy