MXGP Usa Qualifica Che rimonta Antonio Cairoli da ultimo a 11°

MXGP Usa Qualifica Che rimonta Antonio Cairoli da ultimo a 11°

Strepitosa rimonta del campionissimo siciliano che nel GP finale in California difende il 2° posto nel Mondiale. Romain Febvre in pole

Commenta per primo!

Vincendo la gara di qualifica il francese Romain Febvre (Yamaha) ha conquistato la migliore posizione al cancello di partenza del GP Usa a Glen Helen (California), 18° e ultima prova del Mondiale Motocross.

Ma il vero protagonosta della corsa è stato Antonio Cairoli, caduto in partenza  per il contatto con lo stesso Febvre e autore di una forsennata rimonta che lo ha portato all’ultimo posto (e pure decisamente staccato) fino all’undicesima, a soli quaranta secondi dal vincitore. Questa superlativa prestazione lascia pensare che SuperTony abbia il potenziale per giocarsi due manche finali da assoluto protagonista. Cairoli deve difendere il secondo posto nel Mondiale, partendo da +35 punti (su 50 disponibili) di vantaggio sul tedesco Maximilian Nagl (Husqvarna) secondo in qualifica dietro Febvre.

Gara complicata anche per l’asso americano Eli Tomac, dominatore una settimana fa sul tracciato artificiale di Charlotte, ma soprattutto per il neo campione Tim Gajser (Honda) caduto nelle primissime battute di corsa e poi autore di un gran recupero fino alla quattordicesima posizione. Il fuoriclasse sloveno ha appena compiuto 20 anni ed è il più giovane iridato della top class del fuoristrada.

In MX2  si è imposto l’olandese Jeffrey Herlings (KTM) già campione del Mondo, per la terza volta, con una gara d’antipo.

Arrivo gara qualifica: 1. Febvre (Yamaha) in 25’48″70; 2. Nagl (Husqvarna) a 5″90; 3. Wilson (KTM) a 21″581; 4. Strijbos (Suzuki) a 25″790; 5. Guillod (Yamaha) a 27″120; 6. Tomac (Kawasaki) a 29″120; 7. van Horebeek (Yamaha) a 431″751; 8. Searle (Kawasaki) a 35″638; 9. Tonus (Kawasaki) a 38″043; 10. Paulin (Honda) a 38″450; 11. Cairoli (KTM) a 41″340; 14. Gajser (Honda) a 46″880; 15. Lupino (Honda) a 55″008.

Mondiale dopo 17 GP su 18: 1. Gajser 693 (Campione del Mondo); 2. Cairoli 603; 3. Nagl 565; 4. Febvre 549; 5. Bobryshev 522; 6. van Horebeek 513; 7. Coldenhoff 382; 8. Desalle 372; 9. Guillod 335; 10. Simpson 322.

Orari (Italiani): Prima manche MX2 ore 21; prima manche MXGP ore 22:10; 2° manche MXGP ore 00:00; 2° manche MXGP 01:15 Diretta su Premium Sport Calcio 2. La sintesi TV sarà disponibile da lunedi mattina su corsedimoto.

Sintesi TV della qualifica

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy