MXGP Turchia, Qualifiche: Vince Jeffrey Herlings, 5° Tony Cairoli

MXGP Turchia, Qualifiche: Vince Jeffrey Herlings, 5° Tony Cairoli

Jeffrey Herlings vince la gara di qualifica ad Afyon e spera in un’altra doppietta. 5° posto in rimonta per Tony Cairoli. Domani gare in diretta su Corsedimoto.

di Alessandro Palma

La gara di qualifica della MXGP ad Afyon si è conclusa con un’altra vittoria per Jeffrey Herlings. Il leader del campionato ha dominato la contesa dal primo all’ultimo giro e questo gli consentirà di scegliere la posizione migliore da cui partire domani. Ha invece concluso al quinto posto Tony Cairoli, autore di una buona rimonta dopo una partenza difficile.

DOMINIO – Herlings si è portato in testa alla partenza a scapito di Tim Gajser, con Cairoli relegato invece alla nona posizione. Mentre il pilota olandese manteneva il comando con un vantaggio rassicurante sullo sloveno, Cairoli ha recuperato terreno superando Valentin Guillod nelle fasi iniziali, Kevin Strijbos e Jeremy Seewer a metà inoltrata dei 20 minuti (+2 giri) previsti e Clément Desalle nelle fasi finali. Alla fine Herlings ha vinto con un secondo e mezzo di vantaggio su Gajser dopo aver intenzionalmente calato il ritmo nel finale (per risparmiare energie in vista di domani), mentre Jeremy van Horebeek ha completato il podio. 5° posto per Tony Cairoli, che nel finale ha lottato con Glenn Coldenhoff senza riuscire a superarlo. Buon 10° posto per Ivo Monticelli, mentre Alessandro Lupino ha tagliato il traguardo in tredicesima posizione.

CapturaMXGP

GARE IN DIRETTA SU CORSEDIMOTO – Le gare del Mondiale MXGP ad Afyon si svolgeranno domenica 2 settembre alle ore 12:15 e 15:10 e verranno trasmesse su Corsedimoto attraverso il videopass ufficiale, a cui potete accedere qui sotto per godervi il duello Cairoli vs. Herlings e anche le gare del Mondiale MX2.

MX2 – Nella classe under-23 Pauls Jonass ha vinto la gara di qualifica di un weekend per lui importantissimo: il compagno di squadra Jorge Prado (2°) guida il campionato con 30 punti di vantaggio su Jonass e il Campione in carica dovrà rosicchiare punti sullo spagnolo nelle due gare di domani, se vuole tenere accesa la lotta per il titolo. Tornando ai risultati odierni, Jonass e Prado hanno preceduto Thomas Kjer Olsen, Thomas Covington ed Henri Jacobi. 13° e 14° posto per Simone Furlotti e Michele Cervellin, unici italiani presenti in Turchia.

 

Photo Credit: KTM Factory Racing

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy