MXGP Svezia: Tutti gli orari, Tony Cairoli un altro passo verso il Mondiale

MXGP Svezia: Tutti gli orari, Tony Cairoli un altro passo verso il Mondiale

Il Mondiale a Uddevalla con il nostro fuoriclasse in vantaggio di 97 punti su Jeffrey Herlings. E adesso mancano solo otto gare…

Commenta per primo!
La partenza del GP Svezia 2015

MXGP, il trittico d’agosto si conclude questo week end sul tracciato svedese di Uddevalla che torna ad ospitare il Mondiale dopo l’evento del 2015: nella foto d’apertura la partenza.

TONY COUNT DOWN – Il nostro fantastico Antonio Cairoli può gestire 97 punti di vantaggio nei quattro GP che restano, con 200 punti in palio. E’ un margine di assoluta sicurezza, che potrebbe permettere al fuoriclasse siciliano di festeggiare in anticipo. Dipenderà dai risutati di Jeffrey Herlings, l’olandese campione in carica MX2 (Mondiale under 23 anni) reduce da due vittorie di fila, in Belgio e Svizzera. Da metà stagione in poi, cioè da quando ha recuperato dall’infortunio alla mano rimediato in precampionato, Herlings è stato l’unico in grado di tenere il ritmo di Cairoli. L’italiano comunque va a podio da cinque GP consecutivi: di questo passo la nona corona iridata non può sfuggire!

PRECEDENTI – Nel 2015 in Svezia vinse il francese Romain Febvre (Yamaha), campione in quella stagione. Cairoli finì fuori dalla top five, ma in quella circostanza era condizionato da uno stato di forma non perfetto. In questa stagione invece sta andando tutto a gonfie vele e la proeccupazione principale, al momento, è evitare rischi e salvaguardare il vantaggio. Dopo la Svezia la MXGP volerà in Florida (3 settembre), poi concluderà il cammino passando da Assen (Olanda) con gran finale a Villars sous Ecot, in Francia.

LA CLASSIFICA MONDIALE (dopo 15 round  su 19): 1. Cairoli (Ita-KTM) punti  605; 2. Herlings (Ola-KTM) 508;  3. Paulin (Fra-Husqvarna) 486; 4. Desalle (Bel-Kawasaki) 483 5. Gajser (Slo-Honda) 406; 6. Febvre (Fra- Yamaha) 401; 7. Nagl (Ger-Husqvarna) 351; 8. Van Horebeek (Bel-Yamaha) 348; 9. Tonus (Svi-Yamaha) 328; 10. Coldenhoff (Ola-KTM) 320.

IL CALENDARIO:  20 agosto Uddevalla (Svezia); 3 settembre Jacksonville (USA); 10 settembre Assen (Olanda); 17 settembre Villars sous Ecot (Francia).

IL PROGRAMMA – Sabato 19 agosto: 11:30 Prove libere MX2; 12:00 Prove libere MXGP; 14:15 Prove ufficiali MX2; 14:45 Prove ufficiali MXGP; 16:25 Gara qualifica MX2; 17:10 Gara qualifica MXGP. Domenica 20 agosto: 10:25 warm up MX2; 10:45 warm up MXGP; 13:15 gara 1 MX2; 14:15 Gara 1 MXGP; 16:10 Gara 2 MX2; 17:10 Gara 2 MXGP.

IN TV – Diretta web integrale dell’intero week end su www.mxgp-tv.com, il videopass ufficiale del Mondiale, sempre a pagamento. Corsedimoto, come di consueto offrirà visibili a tutti le highlights di qualifiche e gare MX2 e MXGP.

VIDEO MXGP Svizzera La sintesi TV del GP 

MXGP Svizzera Jeffrey Herlings tris di forza

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy