MXGP Repubblica Ceca: Qualifica, Vai Tony! Vince davanti a Tim Gajser

MXGP Repubblica Ceca: Qualifica, Vai Tony! Vince davanti a Tim Gajser

Cairoli partirà dalla migliore posizione nelle due manche di Loket. Nella gara di qualifica piegati Gajser, Nagl ed Herlings

di Paolo Gozzi, @paologozzi1

MXGP, un maestoso Antonio Cairoli si aggiudica di forza la gara di qualifica del GP Repubblica Ceca, 13° appuntamento del Mondiale Motocross 2017.

SUPREMAZIA – Il fuoriclasse siciliano, terzo in avvio, ha forzato i tempi a metà distanza (20 minuti più due giri) attaccando con successo prima Maximilian Nagl, tedesco della Husqvarna, e poi Tim Gajser, sloveno della Honda HRC campione del Mondo in carica, finito a oltre sei secondi. Una prestazione perfetta per Cairoli che anche sul duro terreno di Loket appare in forma smagliante. Tutti dietro gli inseguitori nel Mondiale: Paulin è arrivato 6°, Desalle 8°. Al momento l’avversario più temibile è l’olandese Jeffrey Herlings, iridato MX2 in carica: partito male l’alfiere KTM (la stessa marca di Tony) ha rimontato fino al 4° posto dopo un’accesa battaglia con Coldenhoff e lo stesso Paulin.

SITUAZIONE MONDIALE – Nelle due gare che scatteranno alle 14:15 e 17:10 Antonio Cairoli difende 91 punti di vantaggio sul belga Clement Desalle (Kawasaki), 95 sul francese Gautier Paulin (Husqvarna) e 96 sull’olandese Jeffrey Herlings (KTM). Ricordiamo che restano ancora sette GP al termine del campionato, con 350 punti in palio.

ARRIVO GARA QUALIFICA –  1. Cairoli (Ita-KTM); 2. Gajser (Slo-Honda); 3. Nagl (Ger-Husqvarna); 4. Herlings (Ola-KTM); 5. Coldenhoff (OIa-KTM); 6. Paulin (Fra-Husqvarna);  7. Febvre (Fra-Yamaha); 8. Desalle (Bel-Kawasaki); 9. Tonus (Svi-Yamaha); 10. Strijbos  (Bel-Suzuki).

MX2 – La gara di qualifica del Mondiale under 23 anni è stata vinta dal leader del Mondiale Pauls Jonass (KTM). Il lettone ha preceduto l’emergente spagnolo Jorge Prado (KTM) e lo statunitense Thomas Covington (Husqvarna). Male gli italiani: Michele Cervellin (Honda) si è ritirato, 19° posizione per Giuseppe Tropepe (Husqvarna) davanti ad Ivo Monticelli (KTM). Partenza dalla 21° casella per lo svizzero Jeremy Seewer (Suzuki), 2° nel Mondiale.

IN TV – Eurosport2 trasmetterà gara 2 in diretta, domenica a partire dalle 17. Si riceve su canale 211 della piattaforma  Sky, 373 di Mediaset Premium, entrambe per abbonati. CORSEDIMOTO  offrirà come di consueto la sintesi della  qualifica (sabato 22 luglio) e delle due gare (domenica 23 luglio), in entrambe le giornate a partire dalle 21. MXGP-TV.com, la piattaforma on line del Mondiale,  offre (a pagamento) l’intero week end di gare, con questa programmazione: Domenica 23 luglio: 08:40 Mondiale Femminile gara 2; 13:00 MX2 gara 1; 14:00 MXGP gara 1; 16:00 MX2 gara 2; 17:00 MXGP gara 2.

GLI ORARI – Domenica 23 luglio: 10:25 MX2 Warm up (15 min); 10:45 MXGP Warm up; 13:15 MX2 Gara 1 (30 min più due giri); 14:15 MXGP Gara 1 (30 min più due giri); 16:10 MX2 Gara 2 (30 min più due giri); 17:10 MXGP Gara 2 (30 min più due giri)

CLASSIFICA MONDIALE MXGP (dopo 12 GP su 19): 1.Cairoli (Ita-KTM) punti 478; 2.Desalle (Bel-Kawasaki) 387; 3. Paulin (Fra-Husqvarna) 383; 4. Herlings (Ola-KTM)382; 5. Gajser (Slo-Honda) 310; 6. Febvre (Fra-Yamaha) 309; 7. Nagl (Ger-Husqvarna) 289; 8. Bobryshev (Rus-Honda) 267; 9. Van Horebeek (Bel-Yam) 267; 10. Tonus (Svi-Yamaha) 253.

MXGP L’intervista di Antonio Cairoli “Voglio 11 Mondiali”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy