MXGP Nel 2018 la finalissima del Motocross all’Autodromo di Imola

MXGP Nel 2018 la finalissima del Motocross all’Autodromo di Imola

La top class del fuoristrada torna a Imola. Gli assi del Mondiale il 30 settembre 2018 sul tracciato ricavato tra paddock 2 e collina Rivazza

Commenta per primo!

La MXGP chiuderà il Mondiale 2018 all’Autodromo di Imola. L’annuncio è stato dato dal promoter Youthstream duranta la tappa italiana di Ottobiano. Gli assi del motocross si sfideranno sul tracciato allestito tra paddock 2 e collina della Rivazza. 

Nell’immagine d’apertura ecco come si presenterà il percorso, che promette di essere assai spettacolare. Dopo Assen, ormai tappa consolidata, la MXGP avrà in calendario un’altro round ospitato su un circuito di velocità. Anche se nel caso di Imola più che di una novità si tratta di un gradito ritorno: è stato proprio sulle rive del Santerno che il Motocross ha messo radici in Italia, con una gara di livello internazionale che si è disputata dal 1948 al 1965. Nel 70° anniversario della prima volta, la gara 2018 si dovrebbe disputare il 30 settembre. Sarà comunque l’epilogo del Mondiale.

cover Imola dentro“Sarà un evento di enorme prestigio e fascino per l’Italia e il Mondo” ha commentato il presidente di Youthstream Giuseppe Luongo. “L’accordo con l’Autodromo di Imola ci permetterà di portare la MXGP ad un pubblico ancora più vasto.” Alla presentazione di Ottobiano ha presenziato anche il presidente di Formula Imola Umberto Selvatico Estense. “Siamo molto orgogliosi di questo annuncio. Imola ha una parte importante nella storia del motorismo ma il motocross è nel nostro DNA, per cui siamo molto contenti di averlo riportato a casa. Grazie ad Youstream e alle Federazioni Motociclistica Internazionale e Italiana per aver aver resto questo sogno una realtà”. 

MXGP Lombardia Antonio Cairoli domina la qualifica

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy