MXGP Lombardia Il ritorno di Tim Gajser, nuova sfida con Tony Cairoli

MXGP Lombardia Il ritorno di Tim Gajser, nuova sfida con Tony Cairoli

Il campione del Mondo rientra ad Ottobiano per continuare a sperare. Oggi l’annuncio di Honda HRC

Commenta per primo!

C’è un altro, grande motivo per esserci a tutti i costi: Tim Gajser, 21 anni, torna  in pista ad Ottobiano questo week end nel GP Lombardia dopo aver saltato gli ultimi due appuntamenti del Mondiale MXGP ad Ernèe (Francia) e Orlyonok (Russia) per infortunio alla spalla sinistra.

Il rientro del fenomenale sloveno campione del Mondo e pilota ufficiale Honda HRC aggiunge ulteriore sapore alla sfida che potrebbe permettere a Tony Cairoli (KTM) di compiere un altro piccolo passo verso il nono titolo Mondiale della sua fantastica carriera. Oggi il recupero di Gajser, di cui si vocifera da un paio di giorni,  dovrebbe essere annunciato in via ufficiale da Honda HRC.

Gajser ha comandato il Mondiale nella fase iniziale, poi cadute e infortuni a ripetizione hanno fatto scivolare il più insidioso antagonista di Cairoli al quinto posto della classifica, a quota 261 punti contro 381 di Super Tony. Il ritardo di Tim è notevole ma 120 punti non sono ancora una sentenza in un campionato che si sta proponendo sorprese e colpi di scena praticamente ad ogni GP.

La classifica dopo 10 GP su 19 è la seguente: 1. Cairoli (KTM) punti 381; 2. Desalle (Bel-Kawasaki) 334; 3. Paulin (Fra-Husqvarna) 333; 4. Herlings (Ola-KTM) 291; 5. Gajser (Slo-Honda) 261; 6. van Horebeek (Bel-Yamaha) 261.

Ricordiamo che i lettori di corsedimoto.com potranno acquistare i biglietti per il GP Lombardia con un forte sconto rispetto ai prezzi al botteghino. Basta collegarsi qui e inserire il codice sconto SPECIALGUEST.

MXGP Lombardia  Ecco dove comprare i biglietti scontati

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy