MXGP Loket: Tony Cairoli con KTM 350 SX-F, Jeffrey Herlings non corre

MXGP Loket: Tony Cairoli con KTM 350 SX-F, Jeffrey Herlings non corre

Ufficiale: il fuoriclasse italiano userà la KTM 350 nel GP della Repubblica Ceca. Fuori causa il leader della MX2

Commenta per primo!

Adesso è ufficiale: domenica in Repubblica Ceca Antonio Cairoli correrà con la “piccola” 350 SX-F. Confermata anche l’assenza per infortunio di Jeffrey Herlings, capofila della MX2.

Servirà per dare la svolta al Mondiale e riaprire la corsa ad un titolo che sembra già saldamente in mano allo sloveno Tim Gajser, pupillo della Honda? Non si sa, ma intanto la KTM ha deciso di affidare ad Antonio Cairoli la piccola 350 SX-F, invece della 450 usata nei precedenti dodici round. La classifica del Mondiale è la seguente: Gajser comanda con 532 punti, seguono Cairoli a 440 e Romain Febvre (Yamaha) a 408. Il francese campione del Mondo, protagonista di un grave incidente con trauma cranico nella qualifica di Matterley Basin (GB), ha saltato due gare (Regno Unito e Mantova) e rientra in scena sul bellissimo tracciato di Loket, fra i boschi della Repubblica Ceca (nella foto la partenza del 2015).

Sarà assente invece Jeffrey Herling che due settimane fa nel campionato olandese si è fratturato la clavicola. Il primato nella MX2 non è comunque in pericolo, vista la schiacciante superiorità che JH84 ha fatto pesare nell’arco della stagione. Herlings dovrebbe rientrare la prossima settimana a Lommel, in Belgio: intanto figura nella lista ufficiale degli iscritti, poi si vedrà.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy