MXGP Francia Vince Clement Desalle 2° Antonio Cairoli +50 nel Mondiale

MXGP Francia Vince Clement Desalle 2° Antonio Cairoli +50 nel Mondiale

MXGP Francia Vince Clement Desalle 2° Antonio Cairoli +50 nel Mondiale Il campionissimo 2° e 3° di manche sempre più leader Non partito Tim Gajser

Commenta per primo!

Antonio Cairoli non è riuscito ad acciuffare il GP di Francia ma con un preziosissimo secondo posto, frutto di un secondo e terzo posto di manche,  aumenta ulteriormente il vantaggio in un Mondiale Motocross che parla sempre più italiano. Adesso sono 50 i punti di vantaggio del fuoriclasse siciliano sul più immediato inseguitore, il francese Gautier Paulin (Husqvarna) mentre perde quota il campione in carica Tim Gajser, pupillo Honda HRC costretto alla resa ancor prima del via per il dolore alla spalla lesionata nelle recenti cadute in Lettonia e Germania. Guarda qui la sintesi TV del GP

DESALLE – Sul tracciato di Ernèe, davanti al solito impressionante muro di folla, ha vinto il belga Clement Desalle (Kawasaki) grazie al successo nella seconda sfida dopo aver chiuso al quarto posto la manche iniziale.  Cairoli autore di una grande partenza, ha poi subìto l’assalto di Desalle e nell’ultima fase di gara è stato superato anche da Paulin che pur sospinto dal pubblico di casa ha comunque perso il confronto con l’italiano nella somma complessiva di punti: 42 contro 37.

Clement Desalle ha vinto il GP Francia
Clement Desalle ha vinto il GP Francia

LA PRIMA A NAGL – Nella prima corsa si era imposto il tedesco Maximilian Nagl (Husqvarna), leader dalla prima all’ultima curva, con Cairoli bravissimo a gestire un secondo posto utilissimo in chiave Mondiale. Desalle, quarto, era stato preceduto anche da van Horebeek. Nella seconda corsa Nagl è arrivato solo nono, complice una rovinosa caduta.

ARRIVO GARA 1: 1. Nagl (Ger-Husqvarna); 2 Cairoli (Ita-KTM); 3. van Horebeek (Bel-Yamaha); 4. Desalle (Bel-Kawasaki); 5. Herlings (Ola-KTM); 6. Paulin (Fra-Husqvarna); 7. Febvre (Fra-Yamaha); 8. Tonus (Svi-Yamaha); 9. Anstie (GB-Husqvarna); 10. Jasikonis (Let-Suzuki)

ARRIVO GARA 2: 1. Desalle (Bel-Kawasaki); 2. Paulin (Fra-Husqvarna); 3. Cairoli (Ita-KTM); 4. Febvre (Fra-Yamaha); 5. Herlings (Ola-KTM);  6. Van Horebeek (Bel-Yamaha); 7. Tonus (Svi-Yamaha); 8. Coldenhoff (Ola-KTM); 9. Nagl (Ger-Husqvarna); 10. Butron (Spa-KTM).

CLASSIFICA GP FRANCIA: 1. Desalle punti 43; 2. Cairoli 42; 3. Paulin 37; 4. Nagl 37; 5. van Horebeek 35.

MONDIALE DOPO 9 GP SU 19: 1. Cairoli punti 347; 2. Paulin 297; 3. Desalle 269; 4. Gajser 261; 5. van Horebeek 261.

PROSSIMA PROVA: 11 giugno Orlyonok (Russia)

Il lettone Paul Jonass ha vinto in MX2
Il lettone Paul Jonass ha vinto in MX2

MX2 – Intanto il lettone Pauls Jonass (KTM) ha vinto il GP di Francia MX2 mettendo in riga il francese Benoit Paturel (Yamaha) e lo svizzero Jeremy Seewer. In testa al Mondiale Jonass (372 punti) consolida il primato sullo stesso Seewer (330 punti). Italiani:  Ivo Monticelli (KTM) finito quindicesimo in gara 1, Michele Cervellin (Honda) dodicesimo nella seconda. In mattinata Kiara Fontanesi ha riconquistato il primato nel Mondiale donne grazie al terzo posto complessivo nel GP Francia.

MX2 GARA 1 – 1. Jonass (Let-KTM); 2. Seewer (Svi-Suzuki); 3. Paturel (Fra-Yamaha); 4. Lieber (Bel-KTM); Lawrence (Aus-Suzuki); 6. Prado (Spa-KTM); 7. Kier Olsen (Dan-Husqvarna); 8. Hsu (Ger-Husqvarna); 9. Rubini (Fra-Kawasaki); 10. Mewse (Ger-Husqvarna).

MX2 Gara 2: – 1. Paturel (Fra-Yamaah); 2. Jonass (Let-KTM); 3. Seewer (Svi-Suzuki); 4. Lawrence (Aus-Suzuki); 5. Prado (Spa-KTM); 6. Lieber (Bel-KTM); 7. Covington (Usa-Husqvarna); 8. Kier Olsen (Dan-Husqvarna): 9. Mewse (Ger-Husqvarna); 10. Vaessen (Ola-Suzuki).

CLASSIFICA GP FRANCIA: 1. Jonass; 2. Paturel; 3. Seewer.

VIDEO GP Francia La Sintesi TV di MXGP e MX2 

MXGP Francia Cronaca e classifica gara 1

Motocross Donne Kiara Fontanesi torna al comando del Mondiale

MXGP Tim Gajser non corre il GP Francia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy