MXGP Francia: Jeffrey Herlings vince la qualifica, Tony Cairoli 3°

MXGP Francia: Jeffrey Herlings vince la qualifica, Tony Cairoli 3°

A Saint Jean D’Angely continua il testa-a-testa fra l’olandese che partirà in pole e l’italiano. Le gare domenica alle 14 e alle 17

di Redazione Corsedimoto
Tony Cairoli

Jeffrey Herlings è in forma smagliante, per Tony Cairoli sarà un’impresa tenere testa nel GP di Francia che si corre domenica a Saint Jean d’Angely: le partenze alle 14 e alle 17, come al solito diretta web su Corsedimoto. Intanto l’olandese ha dominato la gara di qualifica, con Tony terzo in rimonta. (qui la sintesi TV della corsa)

LA QUALIFICA – Herlings è scattato alla perfezione, si è infilato davanti alla prima curva e poi ha impresso il solito ritmo infernale, vincendo per distacco. Alle sue spalle Cairoli ha avuto un primo giro complicato anche dal contatto con Clement Desalle, che ha avuto la peggio  cadendo a terra. Cairoli si è ritrovato in sesta posizione, da lì ha cominciato una convincente rimonta che nel finale è stata suggellata dai sorpassi a due ex iridati: prima Tim Gajser (Honda) e infine Romain Febvre (Yamaha) proprio nel giro finale. Schermaglie. Quello che conta è la gara: Cairoli è 2° in classifica con 54 punti da recuperare su Herlings in serie vincente da sei GP. Forza Tony!

GLI ORARI – Domenica 10 giugno: 09:40 EMX125 Gara 2; 11:25 EMX250 Gara 2; 13:00 MX2 Gara 1; 14:00 MXGP Gara 1; 16:00 MX2 Gara 2; 17:00 MXGP Gara 2.

GP Lombardia ad Ottobiano: i biglietti

Le basi della cura delle nostre moto da cross

 CLASSIFICA MONDIALE (dopo 9 GP su 20) 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 436 punti; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 382.; 3. Clement Desalle (BEL, KAW), 314.; 4. Romain Febvre (FRA, YAM), 291 .; 5. Gautier Paulin (FRA, HUS), 267; 6. Tim Gajser (SLO, HON), 257.; 7. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), 237.; 8. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 207; 9. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 198; 10. Julien Lieber (BEL, KAW), 162
MX2 – Nella gara di qualifica del Mondiale under 23 si è imposto lo statunitense Thomas Covington (Husqvarna) davanti alla coppia KTM composta dall’iridato in carica Pauls Jonass e Jorge Prado. Italiani: 11. Samuele Bernardini (TM); 14. Michele Cervellin (Honda).

Foto: TC222 Media

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy