MXGP Francia, Gara 1: Jeffrey Herlings mostruoso, Tony Cairoli 3°

MXGP Francia, Gara 1: Jeffrey Herlings mostruoso, Tony Cairoli 3°

Mostruoso: l’olandese firma la 16 vittoria in 19 gare dominando dalla prima curva. Tony 3° in rimonta, adesso a -59 punti dalla vetta

di Redazione Corsedimoto

Jeffrey Herlings ha dominato la prima manche del GP Francia, decima prova del Mondiale Motocross a Saint Jean d’Angely. Davanti ad una marea di pubblico il fuoriclasse olandese ha firmato la 16° vittoria in 19 gare disputate: mostruoso. Tony Cairoli conclude la fatica al terzo posto e adesso i punti dalla vetta sono 59. La rivincita alle 17, sempre in diretta web su Corsedimoto.

RIMONTA – Herling ha imparato a partire, diventando praticamente imbattibile. Anche stavolta è stato autore dell’holeshot, ha preso le redini della corsa e ha vinto dominando. Tony invece si è ritrovato quinto, ha impiegato parecchi giri a superare il compagno di squadra Glenn Coldenhoff, e con la pista libera si è lanciato all’inseguimento del belga Clement Desalle (Kawasaki). Ha recuperato sette secondi, segnando il giro veloce della gara al penultimo passaggio, ma Desalle è riuscito a salvare il secondo posto. Collegati dai bottoni qui sotto per la diretta di gara 2.

MX2 OK ITALIA – Nella prima manche MX2 (Mondiale under 23 anni) ha vinto lo statunitense Thomas Covington per la doppietta Husqvarna completata dal danese Thomas Kier Olsen. Terzo posto Jorge Prado (KTM) davanti al campione in carica Pauls Jonass (KTM). Bene gli italiani: 8. Michele Cervellin (Honda), 11. Samuele Bernardini (TM), 15. Simone Furlotti (Yamaha).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy