MXGP Europa Gli orari del sesto round a Valkenswaard in pista (e in TV)

MXGP Europa Gli orari del sesto round a Valkenswaard in pista (e in TV)

MXGP Europa Gli orari del sesto round a Valkenswaard in pista (e in TV) Antonio Cairoli a 18 punti dal leader Tim Gajser

Commenta per primo!

Il Mondiale Motocross si sposta dal Trentino all’Olanda per la disputa del GP d’Europa sullo storico tracciato di Valkenswaard, nei pressi di Eindhoven. E’ il sesto dei diciannove round di un campionato che promette battaglia ed emozioni a non finire.

CAIROLI SUPER – Galvanizzato dalla strepitosa rimonta che gli ha permesso di vincere il GP Trentino Antonio Cairoli torna all’attacco di Tim Gajser (nella foto d’apertura) su un terreno sabbioso, a lui più congeniale rispetto alla terra di Pietramurata. Lo sloveno comanda il Mondiale con 18 punti di vantaggio, un margine molto esiguo visto che siamo appena ad una quarto del cammino. Cairoli prima di raggiungere l’Olanda si è allenato in Belgio, la sua base abituale, per riprendere confidenza su un tipo di terreno molto simile a quello che troverà a Valkenswaard.

GLI ORARI DEL GP EUROPASabato 22 aprile: ore 11:45 MX2 Free Practice (25 min); 12:15 MXGP Free Pratiche (25 min); 14:30 MX2 Timed Practice (25 min); 15:00 MXGP Timed Pratice; 16:25 MX2 gara qualifica (20 min + due giri); 17:10 MXGP gara qualifica (20 min + due giri). Domenica 23 aprile: 10:15 MX2 warm up (15 min); 10:45 MXGP warm up (15 min); 13:15 MX2 gara 1 (30 min + due giri); 14:15 MXGP gara 1 (30 min + due giri); 16:10 MX2 gara 2 (30 min + due giri); 17:10 MXGP gara 2 (30 min + due giri)

IN TV – Eurosport 2 trasmette in diretta gara 2 del GP d’Europa domenica 23 aprile dalle ore 17:00. RaiSport offrirà la differita di gara 2 giovedi 27 aprile alle 17:45

CLASSIFICA MONDIALE DOPO 5 GP SU 19: 1. Gajser (Slo-Honda) punti 201; 2. Cairoli (Ita-KTM)183; 3. Desalle (Bel-Kawasaki) 151; 4. Bobryshev (Rus-Honda) 145; 5. Paulin (Fra-Husqvarna) 145; 6. Van Horebeek (Bel-Yamaha) 144; 7. Febvre (Fra-Yamaha) 108; 8. Tonus (Svi-Yamaha) 101; 9. Nagl (Ger-Husqvarna) 95; 10. Strijbos (Bel-Suzuki) 90.

VIDEO Cairoli sei un mito: il fim

VIDEO Cairoli fa scoppiare la febbre per il motocross

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy