MXGP: Debutto stagionale per Brian Bogers

MXGP: Debutto stagionale per Brian Bogers

Il round in programma questo weekend ad Assen vedrà il ritorno del giovane Brian Bogers, reduce da due infortuni al piede destro.

di Alessandro Palma

Domenica 16 settembre si svolgeranno la quartultima e terzultima gara del Mondiale MXGP 2018, il cui esito sarà decisivo nella lotta per il titolo tra Jeffrey Herlings e Tony Cairoli (separati da 93 punti a vantaggio dell’olandese). Per l’occasione bisogna anche segnalare un’importante novità sulla griglia di partenza e si tratta del rientro di Brian Bogers.

Ingaggiato da HRC per affiancare il Campione MXGP 2016 Tim Gajser, Bogers ha dovuto fare i conti con due infortuni al piede destro, che hanno condizionato in maniera importante la sua stagione. L’olandese doveva tornare in pista a maggio dopo l’infortunio patito lo scorso novembre durante gli Internazionali d’Italia, ma un’ulteriore lesione nello stesso punto ha prolungato ulteriormente la sua lontananza dalle piste, che sta però giungendo al termine. Queste le parole di Bogers, ottavo lo scorso anno nel Mondiale MX2: “Guido la mia Honda CRF450RW da due settimane e finalmente mi sento bene. Ovviamente sarà molto dura, dato il lungo stop, ma la sola idea di essere in pista con Tim (Gajser, ndr) e gli altri piloti mi rende davvero felice.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy