MXGP Argentina: Honda HRC decimata, infortunati Gajser e Bogers

MXGP Argentina: Honda HRC decimata, infortunati Gajser e Bogers

Fuori per inortunio i due piloti ufficiali Honda. Sarà una partenza di stagione in salita per l’iridato 2016

di Redazione Corsedimoto
Tim Gajser e Brian Bogers

Sarà un Mondiale MXGP in salita per la Honda HRC. Entrambi i piloti ufficiali, Tim Gajser iridato 2016 e il neoacquisto Brian Bogers salteranno il primo dei diciannove GP in programma questo week end a Neuquen, in Patagonia (Argentina).

Gajser è fuori per la frattura della mascella subìta durante l’ultima prova degli Internazionali d’Italia a Mantova. Anche il compagno di squadra, l’olandese Brian Boger, è ancora convalescente per infortunio, per cui l’unico alfiere Honda HRC in pista in Argentina sarà  Calvin Vlaanderen impegnato in MX2 con  la CRF250RW.

Dopo aver subito un intervento chirurgico  a Mantova, la sera di domenica 18 febbraio, Gajser è uscito dall’ospedale il giorno seguente ed è stato trasportato in ambulanza nella sua  Slovenia, dove ha avuto un’altra operazione chirurgica, eseguita dallo specialista della chirurgia della mascella Dr Grošeta all’ Ospedale  di Maribor per stabilizzare ulteriormente la mascella fratturata.

Con il tempo di recupero stimato in tre settimane e un riposo obbligatorio per il due volte campione del mondo, Gajser punta ad  un possibile ritorno nel secondo GP stagionale in programma il 18 marzo a Valkenswaard (Olanda)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy