MXGP Antonio Cairoli difende il primato in Patagonia Orari in pista e TV

MXGP Antonio Cairoli difende il primato in Patagonia Orari in pista e TV

Terzo round MXGP in Patagonia con Antonio Cairoli che difende la leadership Mondiale. Gli orari in pista e TV

2 commenti

La MXGP è volata dall’Indonesia all’Argentina dove questo fine settimana si corre il terzo dei diciannove GP del Mondiale. A Neuquen, in Patagonia, Antonio Cairoli difende il primato in classifica ottenuto con il fantastico trionfo nell’apertura in Qatar e cementato dal quarto posto nell’unica gara disputata in Indonesia, l’altra è stata cancellata per la pista resa impraticabile dalla pioggia.

Cairoli ha 12 punti di margine sul campione in carica Tim Gajser (Honda), sonoramente battuto nel confronto diretto di Losail. Un vantaggio importante, soprattutto per il morale dell’otto volte campione del Mondo presentatosi al via di questa sua 14° stagione iridata in forma splendente. Per il fuso orario (- 4 ore rispetto all’Italia) le gare MXGP partiranno alle 17:15 e 20:10 italiane. Purtroppo in Italia la MXGP sconta una copertura tv non all’altezza dello spettacolo e dell’interesse che il Mondiale sta suscitando. Nessuna TV offre la diretta, la RAI trasmetterà su Raisport la sintesi di gara 2 soltanto mercoledi 22 marzo, tre giorni (?!) dopo l’evento. Eurosport domenica dà in diretta solo gara 2, con collegamento dalle ore 20.

GLI ORARI (ora italiana) – Sabato ore 17:30 MX2 prove cronometrate (25 minuti); 18 MXGP prove cronometrate (25 minuti); 19:25 MX2 Gara qualifica (20 minuti + due giri); 20:45 MXGP Gara qualifica (20 minuti + 2 giri). Domenica ore 16:15 MX2 gara 1; 17:15 MXGP gara 1; 19:10 MX2 gara 2; 20:10 MXGP gara 2.

IN TV – Eurosport 2 offrirà in diretta la seconda gara MXGP alle 20. Differita di sola gara 2 MXGP su Raisport mercoledi 22 marzo ore 19. Highlihts di qualifica (sabato) e gare (MXGP e MX2) su corsedimoto.com Diretta streaming dell’intero programma (prove e qualifiche incluse) su MXGP-TV.com (a pagamento)

LA CLASSIFICA (dopo 2 GP): 1. Cairoli (KTM) punti 68; 2. Desalle (Kawasaki) 60; 3. Gajser (Honda) 56; 4. Bobryshev (Honda) 42; 5. van Horebeek (Yamaha) 42; 6. Coldenhoff (KTM) 41; 7. Paulin (Husqvarna) 39; 8. Simpson (Yamaha) 36; 9. Febvre (Yamaha) 34; 10. Strijbos (Suzuki) 34.

Foto: TC222 Media

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. frabo - 7 mesi fa

    Perché nessuna TV italiana trasmette l’MXGP in diretta ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Katana05 - 7 mesi fa

    Molto deluso da Eurosport che trasmetterà solo una manche di MXGP e 0 (zero) di MX2. Dobbiamo aspettarci lo stesso “servizio” anche per le successive prove?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy