Motocross, tragedia a Loket: muore il moldavo Igor Cuharciuc

Motocross, tragedia a Loket: muore il moldavo Igor Cuharciuc

Incidente fatale durante la gara della 85cc che faceva da contorno alla MXGP nella quale è impegnato Antonio Cairoli. Aveva 12 anni.

Commenta per primo!

Motocross in lutto. Il pilota moldavo Igor Cuharciuc, 12 anni,  è rimasto vittima di un tragico incidente durante la gara della 85cc sul tracciato di Loket, in Repubblica Ceca, che domenica ospita la 13° prova del Mondiale MXGP.

Il piccolo Igor è stato sbalzato dalla moto subendo gravi ferite. La corsa è stata immediatamente fermata. Nonostante i soccorsi molto rapidi direttamente in pista e l’intervento dell’elisoccorso non c’è stato niente da fare. In segno di rispetto gli organizzatori hanno deciso di cancellare la gara della 85cc prevista per domenica. Il GP della Repubblica Ceca MXGP, MX2 e le altre gare di supporto si correranno regolarmente.

Poco prima della  tragica manche del campionato europeo 85cc si era disputata la gara di qualifica della MXGP (la top clss del Motocross Mondiale) vinta da Antonio Cairoli leader iridato. Qui cronaca e risultati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy