Motocross Mondiale Donne Kiara Fontanesi “Vado in Francia carica”

Motocross Mondiale Donne Kiara Fontanesi “Vado in Francia carica”

Motocross Mondiale Donne Kiara Fontanesi “Vado in Francia carica” La campionessa parmigiana all’assalto della neozelandese Courtney Duncan leader iridata

Commenta per primo!

Kiara Fontanesi  dopo avere dominato la terza prova del campionato Italiano Femminile, disputata a Cremona domenica scorsa a Cremona,  è pronta a scendere in pista  per il round mondiale in programma questo weekend a Ernee, Francia. 

La campionessa del Team Fonta Mx non ha avuto problemi a vincere entrambe le manche dell’italiano. Troppo forte per le avversarie e soprattutto ha mostrato un passo elevato che le hanno permesso di primeggiare  con ampio margine.  Cinquanta punti il bottino di giornata e punteggio pieno in campionato. Ora, archiviato l’italiano, si va verso la Francia con il vento in poppa e una forma fisica strabiliante. Fondamentali gli allenamenti effettuati in questo periodo e le gare disputate nel maschile, prima in Olanda dove ha debuttato nel mondiale MX2, poi nella prova di campionato spagnolo. Gare importanti per migliorare alcuni aspetti e soprattutto per stare tanto tempo in sella. Una serie di test che hanno messo in risalto la competitività della portacolori del Fonta MX. 

 Kiara riparte nel Mondiale dal Gp del Trentino vinto a mani basse davanti al suo pubblico che le ha permesso di portarsi a soli cinque punti dalla vetta iridata occupata dalla Courtney Duncan. Il GP in terra di Francia sarà dunque importante per l’assalto alla tabella rossa iridata e per proseguire la serie positiva di risultati.

 “In questo periodo di stop del mondiale femminile ho corso parecchie gare e svolto un ottimo lavoro con il team che da parte sua ha stretto anche collaborazioni importanti con partner come Vertex e Zincopar” commenta Kiara Fontanesi. Ho debuttato nel mondiale MX2, esperienza molto importante e poi ho corso con i ragazzi nella MX2 del campionato spagnolo. Due allenamenti proficui che mi hanno fatto capire tante cose. Sto bene e anche a Cremona nell’Italiano non ho avuto problemi. Il feeling con la moto è ottimo e ora pensiamo alla gara di domenica. L’obiettivo è come sempre essere protagonista assoluta e conquistare punti importanti per la classifica di campionato del mondo ”.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy