Motocross Femminile: Kiara Fontanesi vince il 4° titolo Italiano

Motocross Femminile: Kiara Fontanesi vince il 4° titolo Italiano

La fidanzata di Maverick Vinales, pilota Suzuki in MotoGP, sbanca per la quarta volta il Tricolore: otto vittorie in otto gare.

Commenta per primo!

La domenica prima era toccato a Maverick, sette giorni dopo è toccato a Kiara:  Vinales-Fontaesi sono due fidanzati vincenti. La compagna del catalano della Suzuki in MotoGP ha festeggiato il quarto titolo nazionale, proprio mentre Maverick concludeva in quinta posizione un complicato GP San Marino a Misano.

Il successo della Fontanesi,  mai in discussione fin dalla prima gara,  è stato sancito dalle due manche di Gazzane di Preseglie (Brescia). Per l’atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Oro è il quarto titolo nazionale conquistato dopo quelli ottenuti nel 2008, 2010, 2011. La Fontanesi ha vinto anche quattro Mondiali, in questa stagione ha chiuso la serie femminile al quarto posto.

In terra bresciana a Kiara sarebbe bastato un piazzamento per fare suo il titolo, ma ha lasciato da parte i calcoli , ha corso le due manche al massimo vincendole e allungando la striscia di imbattibilità che dura da tutta la stagione. Su otto manche disputate ha vinto otto volte, staccando così di trenta punti Giorgia Montini, seconda.

Il titolo italiano chiude così in maniera positiva una stagione nella quale la fortuna non ha giocato dalla parte della quattro volte iridata e del Team Fonta MX. Chiuso il mondiale al quarto posto, con una vittoria ottenuta nel Gp d’Italia, Kiara ha fatto così suo l’italiano. E subito dopo il traguardo è stata festeggiata con maglie celebrative della vittoria dal team e dai responsabili delle Fiamme Oro.

Sono contenta per questo quarto titolo italiano e per avere dato al Gruppo Sportivo Fiamme Oro l’alloro 2016″ commenta Kiara. “Dedico la vittoria al team, alla Polizia, agli sponsor. Ci voleva questa soddisfazione per chiudere bene la stagione. Volevo vincere entrambe le manche per rimanere imbattuta e ci sono riuscita. È stato un weekend positivo durante il quale sono sempre stata competitiva e veloce fin dalle prove. Nelle due manche ho spinto per ottenere subito un buon vantaggio sulle avversarie e alla fine ho vinto senza patemi divertendomi in sella alla Honda”.

MXGP GP Usa Antonio Cairoli secondo

MXGP Video Sintesi GP Usa a Glen Helen

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy