FSBK: sparita la Moto3, si punta sui giovani con le classi Objectif Grand Prix

FSBK: sparita la Moto3, si punta sui giovani con le classi Objectif Grand Prix

Senza più la Moto3, nel FSBK spazio alle classi Objectif Grand Prix con la formula PreMoto3 a 2 e 4 tempi

Il motociclismo francese può vantare nel Motomondiale un Campione del Mondo 2015 come Johann Zarco (Moto2), un legittimo pretendente al titolo iridato Moto3 del calibro di Fabio Quartararo, ma nell’ambito del FSBK non ci sarà, per il secondo anno consecutivo, la classe Moto3. Un’anomalia unica nel suo genere motivata dallo scarso numero di consensi registratosi nella stagione 2014 tanto da invitare, lo scorso anno, la FFM a sopprimere la formula 250cc 4 tempi.

Sin dalla sua fondazione del 1981, la ‘entry class’ dell’allora Championnat de France de Vitesse è stato uno dei fiori all’occhiello del panorama motociclistico d’Oltralpe: tra 125cc e Moto3 qui si sono formati agonisticamente piloti come Jacques Bolle (primo della storia, attuale Presidente FFM), Arnaud Vincent (Campione nel 1997 e Campione del Mondo successivamente nel 2002), Randy De Puniet (1998), Alexis Masbou (2004) con persino Fabio Quartararo al via nell’atto conclusivo del FSBK 2013 2013 al Circuit d’Albi siglando una doppietta senza discussioni in sella ad una KALEX-KTM del Provence Moto Sport. Una serie che, tra l’altro, ha visto il nostro Lorenzo Dalla Porta affermarsi occasionalmente da wild card nel 2014 al Circuit Carole in sella alla Peugeot 250 GP.

La storia ha avuto un (inatteso) epilogo nel 2014 con la sparizione della categoria a vantaggio di un’inedita formula intrapresa quest’anno all’insegna della denominazione “Objectif Grand Prix“: un percorso voluto dalla FFM per accompagnare i giovani talenti del motociclismo transalpino da 12 anni in su fino al Motomondiale. In luogo del FSBK Moto3 quest’anno si disputerà un campionato Objectif Grand Prix con due distinte classi, mutuate dal Campionato Italiano Velocità e RFME Campeonato de España de Velocidad: Pré-Moto3 (250cc 4 tempi, età minima 13 anni) e Pré-GP (125cc 2 tempi, età minima prevista di 12 anni).

Una palestra per le migliori promesse della Velocità con costi accessibili, vantando oltretutto l’impegno diretto della Federazione Motociclistica Francese che ha stretto un accordo con Sherco per la disponibilità a prezzi ragionevoli (10.000 euro) della nuova PR3 Racing preparata secondo le specifiche PreMoto3 250cc 4T, il tutto con la benedizione di Alain Bronec e del Team CIP Moto abitualmente impegnato nel Mondiale Moto3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy