FIM EWC: Kevin Manfredi rinnova con Kawasaki e Louit Moto per il 2019

FIM EWC: Kevin Manfredi rinnova con Kawasaki e Louit Moto per il 2019

Kevin Manfredi proseguirà l’esperienza nel FIM EWC da pilota sotto contratto Kawasaki schierato dal Team Louit Moto protagonista della classe Superstock “Una grande opportunità”.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Kevin Manfredi

Le prestazioni espresse nell’ultimo biennio trascorso nel Mondiale Endurance FIM EWC non sono passate inosservate. In queste ultime settimane Kevin Manfredi, contendente al titolo del CIV Supersport ed impegnato sin dal 2017 nelle corse motociclistiche di durata, ha ricevuto offerte da parte di squadre importanti della specialità, ma alla fine proseguirà il suo impegno nel FIM EWC da pilota sotto contratto Kawasaki per tutta la stagione 2018/2019 schierato dal Team 33 Coyote Louit Moto, di fatto lo “Junior Team” Kawasaki SRC.

Manfredi, il pilota più veloce della classe Superstock nelle ultime 24 ore tra il Bol d’Or (con No Limits Suzuki) e la 24 ore di Le Mans (con Louit Moto Kawasaki), rientra così sempre più nei progetti della casa di Akashi. ”

Dopo la stagione 2017 e, soprattutto, dopo la prova di forza dimostrata alla 24 ore di Le Mans dove sono stato il più veloce in assoluto della Stock ed il quinto nella generale in mezzo alle EWC, nell’ultimo periodo ho ricevuto tante offerte da parte di team ufficiali“, rivela Kevin Manfredi con il riferimento a, tra gli altri, Suzuki S.E.R.T. e Honda Endurance Racing. “Nella pausa estiva ho preso tempo per decidere ed insieme ad uno dei più grandi agenti dell’Endurance, ovvero Francois Etterle, persona che voglio pubblicamente ringraziare per il suo grande contributo e affetto dimostratomi in questa stagione e a cui mando un abbraccio perché pochi giorni fa purtroppo ci ha lasciati, abbiamo deciso di rinnovare con il Team 33 Coyote Louit Moto“.

Il pilota vezzanese correrà così nuovamente in sella alla Kawasaki Ninja ZX-10RR #33, candidandosi alla riconferma nell’elite della classe Superstock e, chiaramente, nei programmi Kawasaki. “La mia scelta potrebbe sembrare insolita e sbagliata dall’esterno, ma io la reputo la migliore“, spiega Manfredi. “Il Team Louit Moto mi ha dato molta fiducia nel 2018 e la loro offerta 2019 era per me la più consistente. Nell’Endurance sono un professionista a tutti gli effetti, adesso sarò anche il pilota di riferimento dello Junior Team ufficiale Kawasaki“.

Per Kevin Manfredi il 28-29 agosto prossimi appuntamento con i Pré-Test ufficiali del Bol d’Or in vista della 24 ore in agenda il 15-16 settembre. “Con Kawasaki Louit Moto posso giocare al meglio le mie carte ed insieme possiamo puntare al titolo mondiale di categoria. Ringrazio Frederic Louit e lo staff del Team 33, che insieme a Kawasaki France mi hanno dato questa opportunità. Daró il massimo come sempre per migliorare e non deludere le aspettative di nessuno!“, ha concluso Manfredi, pronto ad una stagione 2018/2019 da protagonista.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy