FIM EWC: F.C.C. TSR Honda con il #1 e con la novità Mike Di Meglio

FIM EWC: F.C.C. TSR Honda con il #1 e con la novità Mike Di Meglio

F.C.C. TSR Honda France difenderà il titolo FIM EWC con il numero 1 e con Mike Di Meglio che affiancherà Josh Hook e Freddy Foray.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
F.C.C. TSR Honda France

Il trionfo mondiale, conseguito oltretutto “in casa” a Suzuka, di F.C.C. TSR Honda nel FIM EWC non inviterà la squadra-icona del motociclismo All Japan a dormire sugli allori. Centrato un traguardo senza precedenti per una squadra giapponese nelle corse di durata con la conquista del titolo iridato Endurance e la storica affermazione alla 24 ore di Le Mans, F.C.C. TSR sempre in partnership con Honda France punterà a ripetersi nella stagione 2018/2019 che scatterà il 15-16 settembre prossimi con il Bol d’Or presentando due novità importanti.

La prima, “di colore”, riguarda il numero di gara: dal #5 si passerà, chiaramente, al #1 riservato alla squadra Campione del Mondo in carica. Una scelta motivata con poche parole dal team manager Masakazu Fujii alla vigilia della 8 ore di Suzuka: “Corriamo per conquistare il numero 1, vogliamo assolutamente il numero 1“. Detto, fatto: il numero 1 per tutta la stagione 2018/2019 rappresenterà lo squadrone con base operativa proprio a Suzuka e con, adesso, due “antenne” europee tra Spagna (Bruno Performance) e Francia (Honda France, più per un mero discorso logistico nei round del Vecchio Continente previsti dal calendario).

La novità più importante riguarda invece l’equipaggio titolare. Riconfermata la fiducia a Josh Hook e Freddy Foray, al posto di Alan Techer (destinato a Yamaha Viltais) ci sarà Mike Di Meglio. Una trattativa formalizzatasi da ormai diverse settimane (ed anticipata nel corso della diretta della 8 ore di Suzuka), giunta a buon fine in seguito al disimpegno di GMT94 Yamaha dal FIM EWC.

Mike Di Meglio affiancherà così Hook e Foray con il chiaro intento di conquistare il secondo titolo Mondiale Endurance consecutivo, partendo già da una sfida impegnativa: correre al Bol d’Or con la nuova CBR 1000RR SP2. Lo scorso anno, così come alla 24 ore di Le Mans, F.C.C. TSR Honda aveva corso infatti con la “vecchia” Fireblade…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy