FIM EWC: Christian Gamarino rinnova con No Limits

FIM EWC: Christian Gamarino rinnova con No Limits

Christian Gamarino confermato al No Limits Motor Team: insieme anche nei restanti eventi del Mondiale Endurance FIM EWC 2018/2019.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Christian Gamarino

Il No Limits Motor Team mette a segno un’importante conferma in vista del prosieguo del Mondiale Endurance FIM EWC 2018/2019. Dopo l’annuncio del rinnovo (biennale) con Luca Scassa, la “Nazionale Italiana” della specialità comunica la riconferma in squadra di Christian Gamarino, indiscutibilmente tra le note positive della passata stagione. Contendente al titolo Europeo Superstock 600 nel 2013, il giovane pilota ligure ha successivamente corso nel Mondiale Supersport e CIV Superbike, ben figurando al debutto nelle corse di durata.

Tra gli artefici del quarto posto in campionato (classe Superstock) del team No Limits nella stagione 2017/2018, sfortunatamente “Gama” non ha potuto prender parte al Bol d’Or per una caduta registratasi nel corso delle prove libere pre-evento al Circuit Paul Ricard di Le Castellet. Affermatosi tra i piloti più veloci della classe Superstock in sella alla Suzuki GSX-R 1000 #44, con No Limits l’obiettivo è di lottare nuovamente ai vertici della categoria.

Sono molto contento di questo rinnovo“, ha ammesso Christian Gamarino. “Quando ho iniziato non sapevo come fosse l’endurance e mi è piaciuto un sacco. Siamo migliorati tanto durante la stagione e quindi oggi partiamo da un’ottima base. Con Luca, il terzo pilota e tutta la squadra tecnica lavoreremo per migliorare ancora e puntare a giocarci tutte le gare e il Mondiale. Ci tengo a ringraziare Moreno per la stima e la fiducia che mi ha nuovamente accordato“.

Christian Gamarino
Christian Gamarino con Moreno Codeluppi
Moreno Codeluppi, titolare e team manager del No Limits Motor Team, non nasconde la soddisfazione per questo accordo, aspettando di comunicare il nome del terzo pilota che affiancherà in squadra Scassa e Gamarino. “Sono davvero contento che Christian sarà di nuovo con noi per tutto il 2019“, afferma Codeluppi, “soprattutto perché voglio mantenere la promessa che gli ho fatto subito dopo la 24 ore del Bol d’Or: sul prossimo podio ci sarai anche tu!“. Prima chance il 20-21 aprile prossimi con la 24 ore di Le Mans, seguiranno le 8 ore dello SlovakiaRing e di Oschersleben.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy