FIM Endurance: Anche il Team Trasimeno alla 24 Ore di Le Mans

FIM Endurance: Anche il Team Trasimeno alla 24 Ore di Le Mans

La formazione umbra satellite di Yamaha Italia schiererà una R1. Impegno confermato nella Supersport 300 Mondiale e tricolore

di Redazione Corsedimoto
FIM Endurance: Anche il Team Trasimeno alla 24 Ore di Le Mans

Il Mondiale Endurance sta diventando sempre più italiano. Piloti e squadre guardano con sempre maggiore interesse al campionato promosso da Eurosport Events e l’ultimo annuncio arriva dal Team Trasimeno che prenderà parte con una YZF-R1 alla prossima prova iridata, la 24 Ore di Le Mans il 22-23 aprile.

EWC“Sono certo che sarà una stagione impegnativa, ma ricca di soddisfazioni anche perché assieme ai nostri sponsor stiamo lavorando al progetto che ci vedrà partecipare alla 24 ore di Le Mans, prova del mondiale Endurance, con una Yamaha R1” conferma il titolare, Moreno Bacchini. Il Team Trasimeno aumenta anche l’impegno nella Supersport 300. “Abbiamo lavorato molto per organizzare un team competitivo, che cercherà di mettere i nostri piloti nelle condizioni di esprimere tutte le loro qualità. Abbiamo alcuni dei migliori giovani talenti del motociclismo e questo conferma la nostra missione, che è quella di fare da trampolino di lancio per i giovani. E’ un impegno che ci rende orgogliosi e ci stimola a dare sempre il massimo.”

MONDIALE  – Lo schieramento, in effetti, è assai interessante. Nel mondiale i piloti che porteranno in pista le Yamaha R3, preparate dai tecnici del team Trasimeno e supportati anche dalla Yamaha, saranno il Campione Italiano SS300 2017 Luca Bernardi (nella foto d’apertura) e l’olandese Joep Overbeeke. Entrambi fanno parte del progetto Yamaha R3 bLU cRU Challenge, con il quale la casa giapponese sostiene i giovani talenti emergenti. Laureatosi Campione Italiano SS300 lo scorso anno, Luca Bernardi debutterà in pianta stabile nel mondiale a soli diciassette anni, con l’obiettivo di stare il più possibile nelle zone alte della classifica. Anche per Joep Overbeeke, che lo scorso anno ha preso parte al IDM Supersport 300, si tratterà di un debutto nel mondiale. Non ancora diciannovenne, Overbeeke rappresenta uno dei giovani più promettenti del motociclismo olandese ed ora che fa parte del team Trasimeno punta ad un campionato di vertice.

TRICOLORE – Il team Trasimeno correrà anche il CIV SS300 con tre piloti. Oltre allo stesso Bernardi, sempre supportato da Yamaha, il team Trasimeno schiererà anche Omar Bonoli (entrambi fanno parte del programma Talenti Azzurri della FMI) e l’australiano Reid Battye. Bonoli lo scorso anni ha partecipato con successo alla Red Bull Rookies Cup oltre che ad alcune gare del CIV SS300, mentre la presenza di Battye nel team Trasimeno è dovuta alla collaborazione con Marco Lo Bello del team BWG ed al supporto dell’azienda Grimaldi, che affianca il giovanissimo talento australiano, per il quale si chiederà la possibilità di partecipare a qualche gara del mondiale SS300 come wild card.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy