World Endurance: Yamaha Austria festeggia la vittoria iridata

World Endurance: Yamaha Austria festeggia la vittoria iridata

Primo titolo per YART

Commenta per primo!

Come prevedibile Yamaha Austria Racing Team (YART) al Bol d’Or ha festeggiato, nonostante una 24 ore sofferta con molti problemi tecnici, con una gara d’anticipo la vittoria nel Mondiale Endurance 2009. La squadra austriaca, con supporto ufficiale di Yamaha e Michelin, ha così celebrato il primo titolo nella propria storia grazie a Steve Martin, Gwen Giabbani e Igor Jerman.

Proprio quest’ultimo, in Yamaha Austria da tempo immemore, ha fatto gli “onori di casa” al ritorno in sede. Dopo i festeggiamenti di Magny Cours, YART ha prolungato le celebrazioni a Heimschuh, dove è situata la Factory di YART GmbH. Nell’occasione Jerman ha percorso qualche centinaio di metri in sella alla Yamaha YZF R1 #7 campione del mondo, scortato dalla polizia locale.

Grandi festeggiamenti quindi per YART con la Yamaha che torna a celebrare una vittoria di campionato che mancava dal 2004, la prima stagionale nelle corse su pista aspettando i responsi dei mondiali MotoGP, Superbike e Supersport, dove rispettivamente Rossi/Lorenzo, Spies e Crutchlow possono regalare altri successi alla casa di Iwata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy